Roma-Ajax 1-1, gol e highlights: Dzeko risponde a Brobbey, è semifinale

europa league
©IPA/Fotogramma

La squadra di Fonseca gioca una gara di sofferenza e sacrificio, difende il 2-1 dell’andata e conquista le semifinali di Europa League. Ajax a trazione anteriore, la Roma si vede annullato un gol nel primo tempo ma gli olandesi sono pericolosi con Tadic e Klaassen. A inizio ripresa segna il neo entrato Brobbey ma al 72’ Dzeko trova la zampata del pareggio che vale il passaggio del turno per i giallorossi. Prossimo avversario il Manchester United

EUROPA LEAGUE, I RISULTATI

ROMA-AJAX 1-1 (Highlights)

49' Brobbey (A), 72' Dzeko (R)

 

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Diawara, Calafiori (80' Villar); Pellegrini, Mkhitaryan (87' Pedro); Dzeko (80' Borja Mayoral). All. Fonseca

 

AJAX (4-3-3): Stekelenburg; Klaiber (22' Schuurs, 83' Idrissi), Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez (70' Kudus), Klaassen, Gravenberch; Neres (83' Traoré), Tadic, Antony (46' Brobbey). All. Ten Hag

 

Ammoniti: Ibanez (R), Veretout (R), Mancini (R), Dzeko (R), Tagliafico (A), Cristante (R), Martinez (A)

 

Sacrificio, sofferenza, spirito di squadra. La Roma avanza in Europa con merito ed elimina una squadra piena di talento come l'Ajax. All'Olimpico termina 1-1 grazie alla zampata del solito Dzeko che toglie le castagne dal fuoco a Fonseca dopo la rete del vantaggio dell'Ajax e l'inerzia di una gara che stava prendendo una brutta piega se si considera anche il gol annullato (dopo 'On field review') a Dusan Tadic. Ma i giallorossi hanno saputo gestire il timore dopo lo svantaggio con grande coraggio, riproponendosi in avanti negli spazi, giocoforza, lasciati dall'Ajax alla ricerca del raddoppio. Per la Roma, in semifinale, ci sarà un'altra gara di grande prestigio contro il Manchester United che agli ottavi ha eliminato il Milan e ai quarti ha liquidato la pratica Granada senza troppe difficoltà.

 

Fonseca recupera Mkhitaryan e lo schiera dal 1' con Dzeko e Pellegrini, a centrocampo viene preferita la solidità di Diawara alla tecnica di Villar e sull'out di sinistra c'è Calafiori al posto dell'infortunato Spinazzola. Ten Hag più o meno con gli stessi undici di Amsterdam se si eccettuano Klaiber inserito a destra e Stekelenburg tornato tra i pali. L'avvio degli olandesi è arrembante ma la Roma si dimostra in partita. In avvio di gara gol annullato (giustamente) per fuorigioco a Veretout. L'Ajax si rende pericoloso soprattutto sulle corsie e Tadic e Klaassen sfiorano per ben due volte il gol del vantaggio. Con il passare dei minuti, la Roma si abbassa e si lascia quasi travolgere dalle iniziative dell'Ajax che, tuttavia, si dimostra impreciso sottoporta. Negli ultimi minuti del primo tempo, la squadra di Fonseca fatica a ripartire.

 

Nella ripresa ten Hag, che nel primo tempo ha dovuto sostituire l'infortunato Klaiber, manda in campo Brobbey per dare più peso specifico all'attacco. Sostituzione indovinatissima perché proprio il neo entrato, su lancio di Schuurs beffa la difesa giallorossa eludendo l'intervento di Mancini e beffando Pau Lopez in ritardo nell'uscita. Dopo lo svantaggio la Roma vacilla, Tadic segna ma la rete viene annullata dopo 'On field review' per un precedente fallo su Mkhitaryan. La squadra di Fonseca prova a gestire il gol di svantaggio che comunque la qualificherebbe alle semifinali ma poi imbastisce un contropiede micidiale con Calafiori che entra in area, crossa un pallone che, deviato, favorisce il tap-in facile facile di Dzeko che fa 1-1. Ten Hag manda in campo tutti i suoi uomini offensivi, la Roma si difende con grande cuore e attenzione, l'Ajax non trova più varchi e i giallorossi si regalano una semifinale prestigiosissima contro il Manchester United.

1 nuovo post
E' finita. La squadra di Fonseca gioca una gara di sofferenza e sacrificio, difende il 2-1 dell’andata e conquista le semifinali di Europa League. Ajax a trazione anteriore, la Roma si vede annullato un gol nel primo tempo ma gli olandesi sono pericolosi con Tadic e Klaassen. A inizio ripresa segna il neo entrato Brobbey ma al 72’ Dzeko trova la zampata del pareggio che vale il passaggio del turno per i giallorossi. Prossimo avversario il Manchester United
- di Redazione SkySport24
90' Cinque minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
89' Giallo a Tagliafico
- di Redazione SkySport24
Cambio!
87' Esce Mkhitaryan, entra Pedro
- di Redazione SkySport24

Con i cambi appena effettuati Ajax a trazione super offensiva

- di Redazione SkySport24

La Roma ha segnato nelle ultime 10 partite consecutive di UEFA Europa League.

- di Redazione SkySport24

Dzeko ha segnato con il suo unico tiro nello specchio della porta nella partita

- di Redazione SkySport24
Cambio!
83' Entrano Traoré e Idrissi, escono Neres e Schuurs
- di Redazione SkySport24

Veretout si sposta sull'out di sinistra e Villar gioca accanto a Diawara a metà campo

- di Redazione SkySport24
Cambio!
80' Escono Dzeko e Calafiori, entrano Borja Mayoral e Villar
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
79' Giallo anche per Dzeko
- di Redazione SkySport24

L'Ajax a questo punto con una rete porterebbe la Roma ai supplementari, per raggiungere la qualificazione gli olandesi ora hanno bisogno di due gol

- di Redazione SkySport24

Edin Dzeko (30 con la Roma – 15+15) è uno dei 4 giocatori ad aver segnato almeno 30 gol con una singola squadra italiana tra Champions League/Coppa dei Campioni e Europa League/Coppa UEFA, insieme a Alessandro Del Piero (46 con la Juventus), Filippo Inzaghi (36 con il Milan) e Andriy Shevchenko (33 con il Milan).

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: ripartenza micidiale della Roma con Calafiori che riesce a entrare in area palla al èpiede, mette in mezzo un pallone deviato che favorisce il tap-in facile facile di Dzeko che batte Stekelenburg
- di Redazione SkySport24
Gol!
72' Gol della Roma: pareggia Dzeko
- di Redazione SkySport24
Cambio!
70' Esce Alvarez, entra Kudus
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
69' Ammonito anche Mancini per proteste
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
67' Giallo a Veretout
- di Redazione SkySport24
64' La Roma si scuote, azione individuale di Pellegrini che entra in area dal lato corto e poi centra un buon pallone che Martinez devia in angolo
- di Redazione SkySport24

L'Ajax ha un record di 3 vittorie, 0 pareggi, 1 sconfitta quando ha segnato il primo gol in UEFA Europa League in questa stagione.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport