Arsenal-Villarreal 0-0, highlights: Emery vola (ancora) in finale

©Ansa

Resiste il muro del Villarreal nella nottata dell'Emirates di fronte a ogni tentativo dell'Arsenal di ribaltare la sconfitta subita in Spagna per 2-1. Emery si prende una rivincita sul suo ex club e porta il 'submarino amarillo' in finale di Europa League dove ad attenderlo c'è un'altra inglese, il Manchester United

ARSENAL-VILLARREAL 0-0 (Highlights)

ARSENAL (4-1-4-1): Leno; Bellerin (90' Nketiah), Holding, Pablo Marí, Thierney (80' Willian); Thomas; Saka, Odegaard (66' Martinelli), Smith-Rowe; Pépé; Aubameyang (80' Lacazette). All. Arteta

 

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Gaspar, Albiol, Torres, Pedraza (90' Moreno); Chuckweze (29' Pino, 90' Gomez), Parejo, Coquelin, Trigueros; Alcacer (72' Bacca), Moreno. All. Emery

 

Ammoniti: Pino, Nketiah

 

Il Villarreal è l'altra finalista dell'Europa League: gli spagnoli sfruttano la vittoria conquistata all'andata sull'Arsenal e, sul terreno dell'Emirates Stadium, pareggiano senza gol. Grossa rivincita per l'allenatore Unai Emery, giunto alla guida del Villarreal proprio dopo essere stato esonerato dall'Arsenal: lo spagnolo si conferma lo specialista del secondo torneo europeo, dopo averlo vinto per tre volte sulla panchina degli andalusi del Siviglia. Inutile l'assalto dei 'Gunners' alla porta del 'Sottomarino giallo', soprattutto nel secondo tempo. Pierre-Emerick Aubameyang è stato pericoloso in un paio di circostanze, ma non è bastato per superare il portiere Rulli. E, quando non ci ha pensato l'estremo difensore degli spagnoli, è stato il palo a negare il gol-qualificazione alla formazione londinese. Il Villarreal va in finale, per l'Arsenal la stagione si può considerare davvero fallimentare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche