Betis-Celtic 4-3

Europa League
betiss-celtic-2244696

Attacchi assoluti protagonisti nella sfida tra Real Betis e Celtic. Nella partita di esordio del girone G dell'Europa League, è la squadra guidata da Manuel Pellegrini a ottenere i tre punti. Prestazione maiuscola di Juanmi con 2 reti. Celtic che ha cercato la rimonta, ma la rete finale di Ralston non è bastata a evitare la sconfitta per 4-3

Dopo che gli ospiti sono riusciti a portarsi sul 2-0 con la gol di Albian Ajeti al 13° e Josip Juranovic al 27°, il Real Betis ha avuto una veemente reazione sengnando quattro reti in sequenza grazie al gol di Miranda al 32°, alla doppietta di Juanmi (34° e 53°) e Iglesias al 50°. La rete finale di Ralston al 87° non è servita al Celtic per evitare la sconfitta.



Nonostante la sconfitta, il Celtic ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%). Mentre il Real Betis ha avuto la meglio nel numero di tiri totali (17-16).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (455-291): si sono distinti Carl Starfelt (63), Cameron Carter-Vickers (62) e Turnbull (54). Per i padroni di casa, Víctor Ruiz è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Juanmi è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Betis: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Celtic è stato Albian Ajeti a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Real Betis, il centrocampista Juanmi pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7 ma si contano anche 8 duelli persi). Il difensore Ralston è stato invece il più efficace nelle fila del Celtic con 8 contrasti vinti (15 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%).

Real Betis: C.Bravo, J.Miranda, V.Ruiz, M.Montoya, E.González, Juanmi, Joaquín (Cap.), Nabil Fekir, Andrés Guardado, S.Canales, B.Iglesias. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: C.Tello, Willian José, Rober, P.Akouokou, G.Pezzella, R.Sánchez, William Carvalho, H.Bellerín, Rui Silva, A.Ruibal, G.Rodríguez, Álex Moreno.
Cambi: A.Ruibal <-> J.Sánchez Rodríguez (54'), G.Rodríguez <-> N.Fekir (68'), W.Silva de Carvalho <-> J.Guardado (69'), A.Moreno Lopera <-> J.Miranda (69')

Celtic: J.Hart (Cap.), J.Juranovic, C.Starfelt, A.Ralston, C.Carter-Vickers, T.Rogic, I.Soro, D.Turnbull, Jota, A.Montgomery, A.Ajeti. All: Angelos Postecoglou
A disposizione: J.McCarthy, S.Bain, L.Scales, L.Shaw, E.Henderson, O.Urhoghide, S.Welsh, D.Murray, V.Barkas.
Cambi: J.McCarthy <-> I.Soro (56')

Reti: 13' Ajeti (Celtic), 27' (R) Juranovic (Celtic), 32' Miranda (Real Betis), 34' Juanmi (Real Betis), 50' Iglesias (Real Betis), 53' Juanmi (Real Betis), 87' Ralston (Celtic).
Ammonizioni: J.Guardado, N.Fekir, A.Ruibal, A.Moreno Lopera, I.Soro, C.Carter-Vickers

Stadio: Benito Villamarín
Arbitro: Fran Jovic

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche