Anversa-Eintracht, tifosi belgi buttano monopattino nel settore ospiti. Video

Europa League
Twitter @Troublemakers España

Nella notte di follia di Anversa c'è stato anche un monopattino scagliato dai tifosi di casa verso il settore ospiti. La partita era stata preceduta da incidenti tra gli ultras dell'Anversa e la polizia e proseguita con il lancio di fumogeni e petardi sul terreno di gioco

PRAGA: ULULATI RAZZISTI CONTRO KAMARA 

Cambiano i tempi, cambiano i mezzi di trasporto, ma la follia dei teppisti travestiti da tifosi resta purtroppo la stessa. Nella notte di giovedì scorso ad Anversa, dove la squadra di casa sfidava l'Eintracht Francoforte per una partita valida per la fase a gironi di Europa League, è successo decisamente di tutto. L'ultimo grave episodio reso noto in ordine di tempo è rivelato da un video diffuso sull'account Twitter Troublemakers. I tifosi della squadra belga hanno infatti usato come un'arma impropria un monopattino: nel filmato si vede il mezzo a due ruote che viene lanciato verso il settore ospiti, dove si trovano i tifosi tedeschi. Per puro caso, il monopattino non colpisce nessuno dei presenti sugli spalti e non provoca feriti.

Il motorino di San Siro

vedi anche

Caos in Lens-Lille, invasione e scontri tra tifosi

Il lancio del monopattino fa tornare alla mente quanto accaduto a San Siro poco più di 20 anni fa: il 6 maggio 2001 si giocava Inter-Atalanta Negli ultimi minuti di partita, alcuni tifosi dell'Inter fecero entrare in curva uno scooter (probabilmente appartenente a un tifoso avversario), tentarono bruciarlo e poi lo lanciarono dal secondo anello. Fortunatamente senza conseguenze: lo spazio sottostante era già stato liberato e non ci furono feriti. 

Anversa, scontri e petardi

La cronaca di Anversa non si ferma però qui. Il risultato del campo, con i tedeschi vittoriosi per 1-0 grazie al rigore di Paciencia al 91', è passato in secondo piano. Quello riguardante il monopattino non è l'unico episodio da stigmatizzare che si è verificato al Bosuilstadion: prima della partita scontri tra gli ultras di casa e la polizia e durante i 90 minuti alcuni tifosi dell'Anversa hanno lanciato fumogeni e petardi in campo. Uno di questi è esploso tra i piedi di Kevin Trapp, portiere dell'Eintracht.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche