Europei U21, Cutrone: "Che emozione il gol. Semifinale sogno di tutti"

Europei

L'attaccante del Milan è tornato al gol in azzurro dopo tanto tempo: "Mi veniva quasi da piangere, non ho passato un buon momento. La semifinale è il sogno di tutti". Duro invece Locatelli: "E' solo colpa nostra, c'è grande rammarico. Non ci resta che sperare"

FRANCIA-ROMANIA U21 LIVE

L'TALIA BATTE IL BELGIO MA NON BASTA

L'ITALIA SI QUALIFICA SE...

Patrick Cutrone non segnava in azzurro da una vita. Nell'ottobre del 2017 l'ultima gioia con l'Under 21, poi un lungo digiuno. Nella vittoria contro il Belgio, tuttavia, c'è anche il suo zampino: "Il gol è stato una grande emozione - ha spiegato - mi viene quasi da piangere perchè non ho vissuto un buon momento per vari motivi, per il poco minutaggio ma non solo. Adesso speriamo che la Francia faccia il suo dovere. La Spagna ha complicato tutto, ha fatto più gol del dovuto e ora purtroppo dobbiamo affidarci alle altre squadre. La semifinale è il sogno di tutti, vogliamo andare il più avanti possibile. Siamo davanti alla nostra gente e questo non ci capiterà mai più. Speriamo che la fortuna sia dalla nostra parte".

Locatelli: "Tutta colpa nostra"

Chi non usa mezzi termini è Manuel Locatelli, partito tiolare in seguito all'esclusione di Kean per motivi disciplinari. Il centrocampista ha fatto molta autocritica: "Siamo noi a non aver fatto il nostro dovere - ha precisato nel post gara sempre ai microfoni della Rai - non dovevamo metterci in queste condizioni, punto. La colpa è solo ed esclusivamente nostra. Abbiamo buttato via la gara con la Polonia e adesso c'è grande rammarico. Non ci resta che sperare nelle giuste combinazioni per andare avanti". Anche Arturo Calabresi ha parlato in zona mista: "Peccato, perchè meritavamo sicuramente qualcosa in più - ha spiegato il difensore - se siamo secondi un motivo c'è, non esiste parlare di sfortuna. Speriamo in buone notizie dagli altri gironi, non ci resta che aspettare. Francia-Romania? Non dobbiamo pensare male, entrambe le squadre giocheranno la loro partita. Se ci sarà un pareggio andremo fuori a testa alta".

I più letti