Qualificazioni Europei 2020, i risultati dell'ottavo turno: Spagna qualificata

Europei

La Spagna rischia tanto in Svezia, ma raggiunge il suo obiettivo grazie a un gol di Rodrigo in pieno recupero. L'Irlanda spreca il match point in Svizzera, dove i padroni di casa si impongono con Seferovic e un'autorete, tornando in corsa per l'Europeo. Nel girone dell'Italia sconfitta pesante per la Bosnia in Grecia. La Finlandia 'vede' la qualificazione

Con un gol di Rodrigo in pieno recupero, la Spagna ottiene la certezza aritmetica della qualificazione a Euro 2020. In Svezia soffre, poi la gioia nel finale per la settima partecipazione consecutiva alla manifestazione conquistata. Si riapre invece il discorso nel gruppo D, con la Svizzera che si aggiudica lo scontro diretto contro l'Irlanda

QUALIFICAZIONI EURO 2020: RISULTATI E CLASSIFICHE

Gruppo D

La Svizzera non fallisce l'occasione e si impone in casa contro l'Irlanda per 2-0, riaprendo il discorso qualificazione. La squadra di Petkovic segna subito con Seferovic e raddoppia nel finale con un'autorete di Duffy dopo aver sprecato un rigore con il milanista Ricardo Rodriguez. La Svizzera ha ora un punto in meno di Irlanda e Danimarca, ma una partita in più per centrare l'obiettivo europeo. Nell'altra sfida Gibilterra rimonta la Georgia con i suoi primi gol in queste qualificazioni, ma si arrende negli ultimi minuti mancando l'appuntamento col primo punto nel girone.

 

Svizzera-Irlanda 2-0 

Seferovic 16', Duffy 93' (AG)

Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Schär; Lichtsteiner (Freuler 70'), Xhaka, Zakaria, Rodríguez; Mehmedi (Fernandes 28'), Embolo (Steffens 88'), Seferovic. Ct Petkovic

Irlanda (4-5-1): Randolph; Coleman, Duffy, Egan, Stevens; Browne, Hendrick, Whelan, Collins (O' Dowda 46'), McClean; Connolly (Hogan 70'). Ct McCarthy

 

Gibilterra-Georgia 2-3 

Kharaishvili 10' (GE) Kankava 21' (GE), Casciaro 67' (GI), Chipolina 74' (GI), Kvilitalia 84' (GE)

Gibilterra (4-2-3-1): Goldwin, Sergeant, Chipolina J. (Barnett 82'), Chipolina R., Olivero; Badr (Hernandez 81'), Mouelhi; Casciaro, Walker (Pons 89'), Britto; De Barr  Ct. Julio Cesar Ribas

Georgia (4-5-1): Loria, Kakabadze, Khocholava, Grigalava, Navalovski (Kvirkvelia 93'); Vako, Ananidze, Kankava, Shengelia, Kharaishvili (Kiteishvili 60'); Lobjanidze (Kvilitalia 68') Ct Weiss

 

Classifica 

Irlanda 12
Danimarca 12
Svizzera 11
Georgia 8
Gibilterra 0

Gruppo F

Il gol di Rodrigo nel recupero alla Friends Arena di Solna permette alla Spagna di qualificarsi per la settima volta di fila all'Europeo. A due partite dalla fine, infatti, ha 6 punti di vantaggio sulla Romania, terza che dovrà sfidare la Svezia seconda nel prossimo turno. Proprio la squadra di Contra è costretta a recriminare per un pari beffa rimediato nel recupero dalla tenace Norvegia che insegue a 4 lunghezze la seconda posizione.

 

Svezia-Spagna 1-1 

Berg 50' (SV), Rodrigo 92' (SP)

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Granqvist, Lindelöf, Bengtsson; Forsberg, Ekdal (Svensson 83'), Olsson, Larsson; Berg (Andersson 93'), Quaison (Isak 77'). Ct Andersson

Spagna (4-3-3): De Gea (Kepa 60'); Carvajal (Navas 81'), Inigo Martínez, Raul Albiol, Bernat; Thiago Alcantara (Rodrigo 66'), Rodri, Fabian Ruiz; Oyarzabal, Rodrigo Moreno, Ceballos. Ct Moreno

 

Romania-Norvegia 1-1 

Miitrita 69' (R), Sorloth 92' (N)

Romania (4-2-3-1): Tatarusanu, Benzar, Nedelcearu, Rus, Bancu; Marin, Anton (Bordeianu 84'), Stanciu; Mitrita (Nistor 78'), Deac; Puscas (Andone 63'). Ct Contra

Norvegia (4-4-2): Jarstein; Elabdellaoui, Hovland, Ajer, Aleesami; Henriksen (Normann 81'), Berge, Selnaes (Johnsen 67'), Johansen (Sorloth 46'); Odegaard, King. Ct Lagerback

 

Far Oer-Malta 1-0 

71' Baldvinsson

Far Oer (3-4-3): Nielsen; Vatnsdal, Gregersen, Baldvinsson, Danielsen, Olsen B., Hansson, Davidsen (Frederiksberg 85'); Vatnhamar, Edmundsson (Egilsson 93'), Bjartalid (Olsen K. 65'), Ct Lars Olsen

Malta (3-4-3): Bonello; Borg, Muscat Z., Agius; Failla, Fenech (Gambin 71'), Muscat R. (Zerafa 87'), Mbong; Grech, Nwoko, Mifsud (Effiong 71'). Ct Farrugia

Classifica

Spagna 20
Svezia 15
Romania 14
Norvegia 11
Malta 3
Far Oer 3

Gruppo G

 

L'unica sfida in programma era tra Israele e Lettonia, terminata con la netta vittoria dei padroni di casa. Lettonia ancora mestamente a zero punti nel gruppo. Per Israele la qualificazione è ancora possibile, ma sembra una possibilità più che remota

 

Israele-Lettonia 3-1 

Dabbur 16', 42' (I) Zahavi 26' (I), Kamess 40' (L)

Israele (4-3-3): Marciano; Dasa, Glazer, Taha, Tawatha (Menachem 78'), Glazer, Abd Elhamed, Natcho, Bitton; Saba (Elmkies 76'), Dabbur (Weissman 84'), Zahavi. Ct Herzog

Lettonia (4-3-3): Vaņins; Jagodinskis, Cernomordijs, Oss, Jurkovskis, Savalnieks, Tarasovs, Kigurs (Laizans 68'), Ikaunieks J. (Ontuzans 86'); Kamess (Ikaunieks D. 78'), Gutkovskis. Ct Stojanovic

 

Classifica

Polonia 19
Austria 16
Macedonia del Nord 11
Slovenia 11
Israele 11
Lettonia 0

 

Girone J

 

Oltre allo show dell'Italia contro il Lichtenstein, nel girone J sorprende la sconfitta della Bosnia contro la già spacciata Grecia, desiderosa però di regalare i primi punti al suo nuovo allenatore van't Schip. Per Pjanic e compagni la qualificazione diventa una chimera, con la Finlandia, vittoriosa contro l'Armenia, davanti di cinque punti a due partite dalla fine.

 

Lichtenstein-Italia 0-5 

Bernardeschi 2' Belotti 69', 92', Romagnoli 77' El Shaarawy 82'

Liechtenstein (4-1-4-1): B. Buchel; Rechsteiner, Kaufmann, Hofer, Goppel; M. Buchel; Yildiz (Wolfinger 83'), Polverino (Frick N. 56'), Hasler, Salanovic; Gubser (Frick Y. 63'). Ct Kolvidsson

Italia (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, Mancini, Romagnoli, Biraghi (Bonucci 88'); Zaniolo (El Shaarawy 63'), Cristante, Verratti; Bernardeschi (Tonali 74'), Belotti, Grifo. Ct Mancini

 

Grecia-Bosnia 2-1 

Pavlidis 30' (G), Gojak 36' (B), Kovacevic AG (B)

Grecia (4-2-3-1): Paschalakis; Bakakis, Chatzidiakos, Stafylidis, Giannoulis; Galanapoulos, Kourbelis, Limnios (Fetfatzidis 84'), Bakasetas, Mantalos (Masouras 60'), Pavlidis (Koulouris 70') Ct van’t Schip

Bosnia (4-3-3): Sehic; Kvržić, Bicakcic, Kovačević, Kolasinac; Saric (Duljevic 63'), Pjanic, Cimirot (Jajalo 46'); Gojak, Hodzic (Bajic 71'), Hajrović. Ct Prosinecki

 

Finlandia-Armenia 3-0

Jensen 31', Pukki 61', 88'

Finlandia: Hradecky, Raitala, Tovio, Vaisanen, Uronen; Lodo, Cauko, Kamara, Lappalainen (61’ Soiri); Pukki (88’ Schueller), Jensen (53’ Pohjanpalo)

Armenia: Hayrapetyan, Hambardzumyan, Ishkhanyan, Haroyan, Hohvannisyan; Grigoryan (72’Malakyan), Hovsepyan, Barseghyan (65’ Ozbiliz), Ghazaryan (76’ Babayan), Adamyan, Karapetian

 

Classifica

Italia 24
Finlandia 15
Bosnia 10
Armenia 10
Grecia 8
Liechtenstein 2

I più letti