Vezzali: "Riapertura Olimpico luce in fondo al tunnel"

esclusiva

Il sottosegretario allo sport fa squadra. “Non è una vittoria solo del calcio, ma di tutto lo sport. Tutti insieme possiamo ripartire”. Il commento della Vezzali a Sky Sport 24 sulla presenza del pubblico a Roma per l’Europeo. Una ripartenza anche per lo sport di base: “E’ una mia priorità, siamo vicini all’obiettivo”

Valentina Vezzali ha messo a segno la sua prima "stoccata" vincente. Per riportare lo sport ad una normalità ormai lontana da più di un anno. L'impegno del Governo per la riapertura dell'Olimpico per Euro2020 "mi piace vederlo come la luce in fondo al tunnel". Sono le parole del sottosegretario allo sport, che ha parlato in esclusiva a Sky Sport 24. "Abbiamo lavorato tanto per ottenere questo risultato che non riguarda solo il calcio, ma tutto lo sport italiano. Non si tratta solo di riaprire uno stadio, ma di un momento simbolo. C'è bisogno di entusiasmo ed energia, tutti insieme possiamo ripartire".

Gioco di squadra fondamentale per vincere

"Il premier Draghi è molto partecipe e sensibile alla tematica dello sport e sono felice che si stia dando la giusta attenzione a questo mondo", ha spiegato la Vezzali, aggiungendo anche l'importanza del dialogo avuto con la Federcalcio e con il presidente Gravina. "Ho sempre sostenuto che il gioco di squadra sia fondamentale per riuscire a vincere. Bisogna lavorare tutti insieme per far vincere il nostro Paese". Il ritorno del pubblico negli stadi potrà avvenire anche per il campionato? "Mi piace parlare in termini di piccoli passi in avanti per arrivare alla riapertura totale. In questo momento possiamo assicurare l'Europeo con la presenza di pubblico. Spero arrivino presto segnali di riapertura in tutto lo sport, non solo il calcio. Nessuno deve rimanere indietro".

Ripartenza sport base priorità, siamo vicini all'obiettivo

leggi anche

Ok del Governo, Europei a Roma col 25% di pubblico

 

Il mondo dello sport in generale, le palestre, hanno bisogno di ritornare alla normalità dopo la pandemia. "Una riapertura credo potrà accadere a breve, penso sia imminente e lo auspico, ma stiamo lavorando anche per sostenere chi è rimasto chiuso in questo ultimo anno e sta facendo tanta fatica". Le parole del sottosegretario allo sport. "Sto lavorando tantissimo per la ripartenza dello sport di base, da quando mi sono insediata è stata questa la priorità assoluta e credo che oramai siamo in dirittura

d'arrivo - ha aggiunto - I nostri bambini e i nostri ragazzi hanno bisogno di ricominciare a fare sport: monitoriamo costantemente i numeri sia dei contagi che delle vaccinazioni,

ogni giorno e' un passo in avanti verso la ripartenza".

Garantire vaccini ad atleti per Tokyo segnale importante

 

"L'Olimpiade è il traguardo di una vita, il coronamento di un percorso". La Vezzali lo sa bene. E anche per questo sta lavorando in vista dei Giochi di Tokyo che si apriranno in Giappone il 23 luglio. "La mia intenzione è quella di stare vicina a tutti gli atleti e permettere loro di arrivare a Tokyo nel migliore dei modi: garantire la vaccinazione anche per assicurare a tutti la massima tranquillità. E' un segnale molto importante". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport