Lewandowski: "I tre gol non mi consolano. La Polonia avrebbe meritato di più"

polonia

La doppietta del centravanti del Bayern Monaco non basta alla Polonia per evitare ko contro la Svezia ed eliminazione da Euro 2020: "Record personale di gol nella competizione? Non mi interessa, contava passare il turno e non l'abbiamo fatto. Eravamo convinti di poter battere la Svezia ma non abbiamo fatto abbastanza, loro hanno segnato sulle tre occasioni create"

SVEZIA-POLONIA 3-2, GOL E HIGHLIGHTS: VIDEO

Non aveva mai segnato tre gol in un Europeo ma i numeri non bastano per regalare un sorriso a Robert Lewandowski. "I gol non mi confortano perché non siamo riusciti a superare il turno" spiega il centravanti della Polonia dopo il ko per 3-2 contro la Svezia, determinante per fermare il cammino della nazionale allenata da Paulo Sousa in Euro 2020. "Anche io ci ho messo del mio con i due colpi di testa sulla traversa oggi e poco importa che questo sia il mio miglior Europeo - racconta l'attaccante del Bayern Monaco, 54 gol in 48 partite stagionali tra club e nazionale - meritavamo di più e per quello che abbiamo dato in campo abbiamo ottenuto pochissimo".

"Tristi ma anche poco fortunati"

leggi anche

Zielinski: "Delusione pari a quella dei Mondiali"

Ko contro la Slovacchia, pari in Spagna, sconfitta al 94' per mano della Svezia. Gli episodi hanno determinato il cammino della Polonia nell'Europeo. "Siamo tristi, delusi - sottolinea Lewandowski - eravamo convinti di poter battere la Svezia ma non abbiamo fatto abbastanza. Ci abbiamo provato, abbiamo avuto diverse occasioni per segnare, anche più dei nostri avversari. La Svezia ha avuto tre occasioni e ha fatto tre gol: le ha capitalizzate tutte". Con una certezza: "Possiamo dire che non siamo stati fortunati perché abbiamo giocato bene ma non abbastanza da poter portare a casa la vittoria".

Robert Lewandowski in gol contro la Svezia - ©IPA/Fotogramma

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche