Italia U21 e Irlanda in campo il 14 giugno ad Ascoli

QUAL. EUROPEI
©Getty
italia_u21_getty

In testa al girone F con tre punti di vantaggio sulla Svezia, gli Azzurrini tornano ad affrontare l'Irlanda dopo il 2-0 dello scorso novembre a Dublino. Sarà lo stadio Del Duca di Ascoli a ospitare la sfida valida per le qualificazioni agli Europei Under 21, martedì 14 giugno

Sarà lo stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli ad ospitare martedì 14 giugno la gara di qualificazione al Campionato Europeo Under 21 tra Italia e Repubblica d’Irlanda, ultimo incontro per gli Azzurrini nel girone che sarà preceduto dagli impegni in trasferta con Lussemburgo (6 giugno, Differdange) e Svezia (9 giugno, Helsingborg). L’Italia, che ha battuto 2-0 gli irlandesi nella partita giocata lo scorso novembre a Dublino, torna ad Ascoli a 50 anni di distanza dall’ultimo incontro disputato il 23 febbraio 1972, l’amichevole vinta dalla Jugoslavia 2-1.

Azzurrini in testa al girone

vedi anche

All'Italia U21 basta un gol di Rovella: Bosnia ko

Al comando del gruppo F con 17 punti e tre lunghezze di vantaggio sulla Svezia, che ha una partita giocata in più, la squadra di Paolo Nicolato tornerà in campo ad oltre due mesi di distanza dalle sfide di marzo con Montenegro e Bosnia ed Erzegovina, la prima terminata con un pareggio (1-1) e la seconda con il successo per 1-0 grazie al gol realizzato da Nicolò Rovella.