Eni Aluko si ritira: "Caro amico calcio è ora di smettere. Grazie di tutto"

Calcio femminile

L'ex attaccante di Juventus e Chelsea ha annunciato il suo ritiro. Eni Aluko smette così a 32 anni. Aveva lasciato Torino lo scorso novembre. La sua lettera al Calcio per dirgli addio 

A fine novembre aveva annunciato l’addio alla Juventus e all’Italia. Una separazione dura, raccontata attraverso una lettera al Guardian. “Sono stanca di essere guardata nei negozi –aveva scritto l’attaccante nigeriana naturalizzata britannica - come se dovessi rubare, sono stanca di essere annusata dai cani all’aeroporto come fossi Escobar”. Adesso l’addio è definitivo. Non lascia una squadra, lascia proprio il calcio. L’annuncio dell’ormai ex attaccante, classe 1987, è arrivato via Instagram. Per salutare ha scelto di scrivere una lettera al suo “Caro amico calcio”, cha lascia tra tanti ringraziamenti, ma pensando già al futuro.

 

Caro mio amico calcio- le parole della Aluko sul proprio profilo Instagram- è arrivato il momento di appendere gli scarpini al chiodo e terminare la mia carriera da giocatrice professionista. Infiniti ringraziamenti ai miei fantastici amici, familiari, compagne, allenatori, mentori, medici e preparatori che mi hanno accompagnato nella mia carriera. Grazie caro calcio, per tutto quello che mi hai dato e insegnato. Grazie per tutti i momenti e le incredibili e inattese avventure. Ora è il mio turno di ripagarti”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche