Serie A femminile, calendario e orari della 15^ giornata Domenica su Sky c'è Juve-Inter

Calcio femminile
Martina Angelini

Martina Angelini

Torna la Serie A dopo la parentesi dedicata alla Coppa Italia. Una giornata che, sulla carta, potrebbe riaprire il campionato. Match clou della 15^ giornata il posticipo Juventus-Inter di domenica alle 12.30 (diretta Sky Sport Serie A)

Esistono poche giornate in grado, almeno sulla carta, di riaprire il campionato. Quella in programma tra sabato 15 e domenica 16 febbraio, è una di queste, perché l’impegno che attende la Juventus può presentare qualche insidia, con le dirette inseguitrici pronte ad approfittare di un eventuale passo falso della capolista.

 

A Vinovo, in un centro sportivo che si preannuncia esaurito, arriva l’Inter, che a dispetto della sconfitta nell’ultimo derby è una squadra in crescita. Le ragazze di Attilio Sorbi al “Brianteo” di Monza hanno dimostrato di avere acquistato maggiore consapevolezza nei propri mezzi, grazie alla crescita di una squadra giovane sempre più a suo agio con la Serie A. Alle nerazzurre (che domenica saranno prive della squalificata Beatrice Merlo) manca un grande risultato contro una big: Fiorentina e Milan sperano che possa essere la giornata giusta.

 

Alla vigilia l’allenatrice bianconera Rita Guarino è stata chiara: “Il campionato non è finito – ha detto - per vincerlo dobbiamo ricominciare a fare punti”. Il sorprendente pareggio dell’ultimo turno sul campo della Florentia (che a San Gimignano ha fatto un’altra vittima dopo Roma e Milan), da una parte poteva far suonare un campanello d’allarme in casa Juventus, ma la vittoria di pochi giorni dopo in Coppa Italia 6-0 a Empoli ha fatto capire come le bianconere non abbiano perso di vista l’obiettivo finale.

 

A Tavagnacco il Milan, reduce dalla sconfitta subita in rimonta dalla Fiorentina in Coppa Italia, dovrà tornare ad essere la squadra cinica vista nel derby. Per farlo dovrà avere la meglio sulle friulane, che in settimana sono state penalizzate di un punto in classifica per l’assenza dell’ambulanza nella gara contro la Fiorentina. Un punto che allontana le gialloblù dalla salvezza, costringendole ancora di più a giocare ogni partita come se fosse una finale.

Anche la Fiorentina è attesa da un turno non semplicissimo contro il Sassuolo quinta forza del campionato, per una sfida fra bomber che si preannuncia interessante. Tatiana Bonetti (autrice del bellissimo gol partita nella vittoria di Coppa Italia contro il Milan) e Daniela Sabatino condividono a -1 da Cristiana Girelli il secondo posto nella classifica marcatrici con 12 reti: due attaccanti diverse, ma allo stesso modo temibili per le difese avversarie.

 

Chi spera ancora nel secondo posto, utile per la qualificazione in Champions, è la Roma, che ha trovato l’attaccante su cui puntare, dopo gli esperimenti della prima parte della stagione. La francese Lindsey Thomas, arrivata in estate consapevole di doversi giocare il posto, ha lentamente vinto la concorrenza con le compagne di reparto. Con i suoi 9 gol (di cui 7 nelle ultime 6 gare) è la miglior marcatrice delle giallorosse, e anche sabato guiderà l’attacco di Betty Bavagnoli nella sfida con il Verona.

Il programma della 15^ giornata

Sabato 15 febbraio

Pink Bari-Florentia San Gimignano (ore 12)

Tavagnacco-Milan (ore 12)

Roma-Hellas Verona (ore 14.30)

Fiorentina-Sassuolo (ore 14.30)

Orobica Bergamo-Empoli Ladies (ore 14.30)

Domenica 16 febbraio, ore 12.30

Juventus-Inter (diretta Sky Sport Serie A)

I più letti di calcio