Serie A femminile, i risultati della 7^ giornata: Juve forza 4, Sassuolo ko

Calcio femminile
©Getty

La squadra di Guarino soffre nel primo tempo, dove non trova il gol e rischia prenderlo, ma poi esce fuori nella ripresa. Apre Sembrant, Caruso raddoppia. Cernoia colpisce un palo ma poi segna, il quarto gol è di Zamanian. 0-0 tra Verona e San Marino nella sfida che conclude il settimo turno

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

JUVENTUS-SASSUOLO 4-0

57′ Sembrant, 68′ Caruso, 85′ Cernoia, 89′ Zamanian

 

Juventus (4-3-3): Giuliani; Lundorf, Hyyrynen, Sembrant, Boattin; Galli (dall'87' Zamanian), Pedersen, Caruso; Bonansea (dal 46' Maria Alves), Girelli (dal 70' Staskova), Cernoia (dal 76' Rosucci). All. Guarino.

Sassuolo (4-3-1-2): Lemey, Philtjens, Mihashi, Filangeri, Santoro (dall'80' Monterubbiano), Dubcova, Brignoli (dal 65' Pondini), Lenzini, Battelani (dal 65' Cambiaghi), Bugeja (dall'80' Orsi), Pirone. All. Piovani.

 

Lo scontro diretto ad alta quota della 7^ giornata se lo aggiudica la Juventus di Rita Guarino, che cala il poker contro il Sassuolo e risponde al Milan, che aveva vinto a Napoli. Succede tutto nella ripresa, dopo un primo tempo dove le neroverdi si rendono più pericolose. Apre le marcature Sembrant, brava a deviare un calcio d'angolo in rete. Il raddoppio è di Caruso e arriva dopo due occasioni clamorose per le emiliane con Mihashi e Cambiaghi. Gli ultimi venti minuti sono un monologo bianconero: Cernoia prima colpisce un palo, poi trova il gol; la chiude nel finale Zamanian appena entrata.

VERONA-SAN MARINO 0-0

 

VERONA (3-5-2): Durante; Meneghini, Ambrosi, Mella; Zoppi, Solow, Mancuso, Sardu, Jelencic; Susanna, Papaleo. All.Pachera

SAN MARINO (4-3-3): Ciccioli; Montalti, Labate (56' Baldini), Venturini (46' Nozzi), Piazza (82' Di Luzio); Chandarana (69' Corazzi), Brambilla, Kunisawa; Muya, Barbieri, Rigaglia (56' Menin). All.Conte

 

Finisce senza reti la sfida tra Verona e San Marino, che conclude il programma della 7^giornata del campionato di Serie A femminile. Poche emozioni, con le padrone di casa che hanno avuto un approccio decisamente complicato al match, visti i diversi casi di positività al Covid-19 che hanno colpito la squadra negli ultimi giorni. Un punto che muove la classifica di entrambe, ma che le lascia nei bassifondi della graduatoria: il San Marino abbandona il penultimo posto, in concomitanza con il Bari, e sale a quota 4, a meno 3 proprio dal Verona.

I risultati della 7^ giornata

vedi anche

Napoli, Goldoni guarita dal Covid: subito in gol!

Napoli-Milan 1-2
16' rig. Giacinti (M), 83' Vitale (M), 84' rig. Goldoni (N)
Roma-Fiorentina 2-2
11' Sabatino (F), 19' Lazaro (R), 66' Serturini (R), 80' Bonetti (F)
Florentia-Empoli 2-1
9' Prugna (E), 57' Pugnali (F), 60' Cantore (F)
Inter-Bari 3-0
36' Marinelli, 44' Mauro, 83' Marinelli
Juventus-Sassuolo 4-0
57′ Sembrant, 68′ Caruso, 85′ Cernoia, 89′ Zamanian
Verona-San Marino 0-0

La classifica della Serie A femminile

Juventus 21, Milan 18, Sassuolo 16, Empoli 12, Roma 12, Fiorentina 10, Inter 10, Florentia 9, Verona 7, San Marino 4, Bari 3, Napoli 0.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche