Villarreal-Athletic, paura per Fornals: perde i sensi e sviene in campo. Notte in ospedale

Liga

Il giovane centrocampista del Villarreal, titolare nel match contro l'Athletic Bilbao, si è accasciato a terra dopo pochi minuti di partita. In seguito all'intervento dei medici, si è subito ripreso. Ha passato la notte in ospedale: la prima diagnosi parla di presincope

Attimi di paura durante Villarreal-Athletic Bilbao, posticipo del lunedì valido per la 31^ giornata della Liga spagnola. A pochi minuti dal fischio iniziale della gara dell’Estadio de la Ceramica, infatti, il centrocampista della squadra di Calleja, Pablo Fornals, si è accasciato improvvisamente a terra per un malore, facendo temere in un primo momento il peggio. Immediato l’intervento in campo dei medici di entrambe le squadre, che sono riusciti però a far riprendere il classe 1996, vittima di uno svenimento, che si è diretto verso gli spogliatoio sulle proprie gambe. La prima diagnosi parla di una presincope e l’Under 21 spagnolo ha trascorso la notte in ospedale sotto osservazione.

Fornals, secondo caso in pochi mesi

Se inizialmente i compagni di squadra e i presenti a Vila-Real hanno vissuto attimi di preoccupazione, il clima è tornato in poco tempo disteso e la gara è proseguita regolarmente (3-1 finale per i baschi, ndr). Non è oltretutto la prima volta che Pablo Fornals è protagonista di uno svenimento: solo il 9 dicembre scorso, infatti, lo stesso classe 1996 aveva avuto un’altra manifestazione - questa volta durante un allenamento con la squadra - dovuta a una ipoglicemia, che nelle settimane successive lo aveva costretto a sottoporsi a numerosi accertamenti medici. E ora un nuovo caso.

I più letti