Emre Mor un anno dopo: da desiderio dell'Inter a tronista al Celta

Liga
emre_mor

Un'estate fa fu vicinissimo all'Inter, adesso il suo nome è tornato al centro delle cronache ma non certamente per le prestazioni in campo: Emre Mor, il Celta e una vita da… re

LIGA, RISULTATI E CLASSIFICA

Un talento puro che però non ha mantenuto, almeno fino a oggi, le attese di inizio carriera. Il Borussia Dortmund nel 2016 pagò il suo cartellino 10 milioni di euro per stapparlo al Nordsjaelland anticipando una nutrita concorrenza e solo un’estate fa l'Inter fece di tutto per portarlo alla corte di Luciano Spalletti: trattativa a un passo dalla conclusione, poi sul più bello lo stop, affare saltato. Un anno dopo, la vita di Emre Mor è decisamente cambiata. Il talento turco classe 1997 quest’estate non è stato al centro delle cronache del calciomercato, anche per via della poco esaltante stagione vissuta al Celta Vigo: 4 gol in 28 presenze  tra Liga e Copa del Rey, nella maggior parte delle quali  subentrando a partita in corso e senza mai incidere più di tanto. Involuzione sì, ma non per lui.

Una vita da star ma… fuori dal campo

Emre Mor, infatti, continua nella sua vita da superstar al di là delle prestazioni sottotono in campo: il nazionale turco ha pubblicato su Instagram una foto in cui è seduto a bordo piscina su di un trono, con tanto di nome stampato sullo schienale. Una vita da re, almeno fuori dal campo. Con il Celta che spera nella rinascita di un giocatore che solo un’estate fa era il desiderio di mercato dell’Inter e di altre big d'Europa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche