Leganes, nello stadio bagni con i tablet

Liga

Rivoluzione tecnologica in Spagna: il Leganes ha ideato un modo per "costringere" il cliente (in questo i suoi tifosi) alla massima attenzione, installando dei tablet con spot pubblicitari in posizioni strategiche... nei bagni dello stadio. E l'idea sembra funzionare

LIGA, VINICIUS SI È PRESO IL REAL MADRID

Immaginate di essere al bagno e guardare la tv. Immaginato? Ok. Di sicuro è un po' strano, quello sì, ma per qualcuno è di sicuro una cosa innovativa. E infatti qualcuno l'ha fatto: il Leganes, squadra di Liga attualmente terz'ultima a 9 punti - ha installato dei tablet all'interno dei bagni dello stadio. Sì, è tutto vero. Rivoluzione 2.0. L'ultima frontiera... della pubblicità: un'idea nata in Svizzera e applicata al Butarque, l'impianto del Leganes. 

Tablet nei bagni dello stadio

Il Real Madrid e il Betis Siviglia si sarebbero già interessati ad avere lo stesso tipo di bagno, dotato di tablet. Un progetto nato tutt'altro che dal caso, bensì da uno studio pubblicitario e di marketing: sponsor e investitori potranno inserire i propri brand negli stadi attraverso il bagno, dotato di schermi ad hoc. Un sistema che punta sull'attenzione, sull'effetto immediato e garantito da parte del cliente (in questo caso il tifoso) verso il prodotto. I tablet, infatti, sono stati posizionati sugli "orinatoi" perché in quel caso sarebbe impossibile guardare altrove. Quindi, si è in qualche modo "costretti" a guardare gli spot pubblicitari. Secondo gli ultimi dati, l'idea sembra funzionare alla grande, altre società sono interessate. La rivoluzione pubblicitaria parte... dal bagno.

I tablet nei bagni dello stadio

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche