Black Friday anche in Liga, Leganes: "Non faremo sconti all'Alaves!". Siparietto sui social

Liga

Vigilia di Black Friday anche in Spagna, con la Liga che scenderà in campo domani con la partita fra Leganès ed Alavès. E il siparietto social fra le due squadre è tutto da guastarsi…

EIBAR-REAL MADRID LIVE

4-0? NO, UNO AZERO. LA FAVOLA DEL TIFOSO SOLITARIO

FURIA ALLI, L’HOTEL GLI NEGA LA SUITE EXTRALUSSO

Tempi di… sconti. Il celebre e amatissimo Black Friday si avvicina a grandi passi. L’occasione migliore per comprare un qualcosa che, solo pochi giorni prima, poteva apparire come un sogno difficile da esaudire. Il miglior assist possibile che potesse venire dagli Stati Uniti per acquistare un regalo di natale a prezzo favorevole. Dall’Italia alla Spagna, le offerte – si sa – non hanno confini. Ne sa qualcosa anche il Leganès che, dopo la comoda salvezza ottenuta nella passata stagione, sta lottando nuovamente per uscire dalla zona rossa della classifica. Lo score non è dei migliori, come confermano le sole due vittorie ottenute in dodici giornate di Liga. Il successo manca dallo scorso sei ottobre, ma non per questo la voglia di scherzare è venuta meno, nonostante il terzultimo posto in classifica che – ad oggi – significherebbe retrocessione.

Il simpatico siparietto social

“Amici di Alavès – ha scritto il club spagnolo sulla propria pagina Twitter – venerdì sarà il giorno del Black Friday ma qui al Butarque (il piccolo stadio dove il Leganès gioca le sue partite casalinghe) l’unico sconto che possiamo fare sarà questo #IBAIncluido". Il gioco di parole è chiaro e si riferisce a Ibai Gomez, attaccante classe 1989 a quota tre gol e due assist in stagione. E la partita in questione, che si giocherà al Butarque appunto, è quella contro il Deportivo Leganès. Il sarcasmo del post sta tutto nell’immagine che lo accompagna. Quella di un quarto uomo che alza la lavagnetta luminosa con un bel 4 in bella vista. I minuti di recupero appunto, che in spagnolo vengono tradotti con l’espressione: “Tiempo de…descuento”. E la scelta del post non è casuale, perché come dicevamo il Leganès si troverà ad affrontare l’Alavès, squadra che molto spesso va in gol a tempo scaduto. Di qui la risposta, altrettanto ironica, degli avversari: “Da parte nostra è più che sufficiente, con un fiuto sottile puoi prendere grandi premi negli sconti”.
 

I più letti