Barcellona-Leganes 3-1

Liga
default

Netta sconfitta esterna per 3-1 del Leganes, che si è dovuto arrendere al Barcellona nel match valido per la ventesima giornata della Liga spagnola

Il Barcellona ha segnato gli ultimi due gol rompendo gli equilibri e vincendo per 3-1 contro il Leganes. Ci sono stati ben 3 differenti giocatori che sono riusciti a segnare in questa partita, riuscendo a portare il Barcellona alla vittoria.

La rete di Ousmane Dembélé al 32° minuto ha portato il Barcellona sul risultato di 1-0 alla fine della prima frazione di gioco. Il Leganes ha pareggiato i conti nel secondo tempo con Braithwaite al 57°, ma il Barcellona ha ripreso il vantaggio con Luis Suárez al 71°. Lionel Messi ha chiuso lo score segnando il gol della sicurezza al 92° minuto.

Nel Barcellona, il ruolo di assist-man va ad un pimpante Jordi Alba, capace di fornirne 2. Il passaggio decisivo per la rete del Leganes è stato di Youssef En-Nesyri.

A conferma del risultato finale, il Barcellona ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (72%), ha effettuato più tiri (15-5), e ha battuto più calci d'angolo (5-1).

Nel Barcellona, l'attaccante Dembélé è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 16 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%). Il centrocampista Mikel Vesga è stato invece il più efficace nelle fila del Leganes con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (10). Netto predominio del Barcellona nel numero di passaggi effettuati (683-200): si sono distinti Alba (con 92 passaggi), Sergi Roberto (con 83) e Sergio Busquets (con 83). Mentre per il Leganes, Recio è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche