Liga spagnola, calendario e orari della 31^ giornata

Liga

Il big match al vertice tra Barcellona e Atletico Madrid in programma sabato sera al Camp Nou, poi altre gare importantissime per la salvezza e la corsa Champions: calendario e orari della 31^ giornata di Liga

IL RACCONTO DI BARCELLONA-ATLETICO MADRID

RIMONTA REAL, BENZEMA ABBATTE L'EIBAR

LIGA, RISULTATI E CLASSIFICA

Lo spettacolo della Liga ancora protagonista, con la 31^ giornata di campionato che potrebbe risultare decisiva per la corsa al titolo. Dopo il successo nell’ultimo turno contro il Girona e il pareggio del Barcellona sul campo del Villarreal, l’Atletico Madrid di Diego Simeone ha la possibilità di provare a riaprire definitivamente la Liga: otto i punti che separano le due squadre in classifica, ma in questa giornata è in calendario lo scontro diretto al Camp Nou. Poi altre gare importantissime in chiave salvezza e corsa Champions: il programma completo del prossimo turno di Liga.

Quando e a quali orari si gioca la 31^ giornata di Liga?

A inaugurare il trentunesimo turno di campionato sarà il match tra Girona ed Espanyol che si disputerà sabato 6 aprile alle ore 13: in palio tre punti che permetterebbero a entrambe le squadre di allontanarsi in maniera importante delle zone calde della classifica. Alle 16.15 sempre di sabato, il Real Madrid affronterà l’Eibar: la squadra allenata da Zinedine Zidane, terza a quota 57 punti, è reduce dalla sconfitta contro il Valencia nell’ultimo turno; classifica tranquilla per l’Eibar, undicesimo con 39 punti. Nello stesso giorno, ma alle ore 18.30, si giocherà il match tra il Rayo Vallecano penultimo in classifica e il Valencia, quinto e in piena corsa per un piazzamento in Champions League, oggi distante solo un punto. A chiudere il sabato di Liga sarà lo scontro al vertice tra Barcellona e Atletico Madrid: riflettori accessi sul Camp Nou, fischio d’inizio alle 20.45, per un match che potrebbe chiudere (in caso di successo blaugrana) o riaprire la corsa al titolo. Un sabato di Liga tutto da vivere, ma anche domenica sono in programma delle sfide decisamente interessanti e con in palio punti pesantissimi. Sei le gare in programma il 7 aprile: si parte alle 12 con Alaves-Leganes, con i padroni di casa a caccia del riscatto dopo le due sconfitte consecutive in campionato che ne hanno rallentato la corsa verso un piazzamento in Europa. Si prosegue, alle ore 14, con la gara tra Getafe e Athletic Club: due pareggi e una sconfitta nelle ultime tre gare di campionato, la squadra allenata da José Bordalás vuole tornare al successo per difendere la quarta posizione dagli attacchi delle inseguitrici, mai così vicine. Corsa Champions alla quale partecipa anche il Siviglia che alle ore 16.15 affronterà in trasferta il Valladolid, invischiato in piena zona retrocessione: sesto posto a quota 46 punti, uno in meno rispetto al Getafe quarto, la formazione andalusa è chiamata a dare continuità al successo ottenuto contro l’Alaves nell’ultimo turno. Sempre domenica, ma alle ore 18.30, la Real Sociedad sfiderà in trasferta il Celta Vigo, terzultimo a quota 29 punti e alla ricerca di preziosi punti salvezza. Allo stesso orario andrà in scena un altro scontro importante nella corsa per non retrocedere: il Levante, 15esimo a 32 punti, affronterà l’Huesca, ultima in Liga a quota 23 punti. A concludere la 31^ giornata del campionato spagnolo, sarà il posticipo serale (ore 20.45) tra Betis – alla ricerca di un successo che manca da tre turni – e Villarreal, quartultimo a quota 30, ma protagonista nell’ultimo match di Liga di un incredibile 4-4 contro il Barcellona.

Dove si gioca il big match di giornata?

Occhi puntati sul Camp Nou, dove sabato 6 aprile alle ore 20.45 si giocherà la gara tra il Barcellona, primo in classifica con 70 punti, e l’Atletico Madrid, secondo a quota 62. Novanta minuti che potrebbero indirizzare il titolo in direzione blaugrana o riaprire nuovamente i giochi per la vittoria finale. La formazione di Valvederde è reduce dallo spettacolare 4-4 contro il Villarreal, l’Atletico invece nell’ultimo turno ha battuto agevolmente il Girona. Da Messi a Griezmann, tanti i campioni in campo in un match tutto da seguire che si annuncia combattuto, spettacolare e dal pronostico incerto. In palio tre punti importantissimi che potrebbero regalare un finale di Liga davvero scoppiettante.  

Calendario e orari della 31^ giornata di Liga

Girona-Espanyol, sabato 6 aprile, ore 13.00;
Real Madrid-Eibar, sabato 6 aprile, ore 16.15;
Rayo Vallecano-Valencia, sabato 6 aprile, ore 18.30;
Barcellona-Atletico Madrid, sabato 6 aprile, ore 20.45;
Alaves-Leganes, domenica 7 aprile, ore 12.00;
Getafe-Athletic Club, domenica 7 aprile, ore 14.00;
Valladolid-Siviglia, domenica 7 aprile, ore 16.15;
Celta Vigo-Real Sociedad, domenica 7 aprile, ore 18.30;
Levante-Huesca, domenica 7 aprile, ore 18.30;
Betis-Villarreal, domenica 7 aprile, ore 20.45.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche