Celta-Barcellona 2-0

Liga
celtavigo-barcellona-1009673

Grazie ai gol di Gómez e Aspas, il Celta Vigo è riuscito a battere in casa il Barcellona. Finisce 2-0 il match valido per la trentaseiesima giornata della Liga spagnola

Dopo un primo tempo senza reti, il Celta Vigo è riuscito a rompere gli equilibri nel secondo. La prima rete è arrivata al 67° realizzata da Maxi Gómez su assist di Boudebouz, mentre il 2-0 è di Aspas al minuto 88.
Nel corso del match il Barcellona non ha creato grandi pericoli alla porta di Rubén Blanco poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

Assieme al risultato finale, il Celta Vigo ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (14-8), e ha battuto più calci d'angolo (11-1). Il Barcellona, invece, ha dominato il possesso palla (65%).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (558-263): si sono distinti Samuel Umtiti (77), Carles Aleñá (71) e Riqui Puig (62). Per i padroni di casa, Gustavo Cabral è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Maxi Gómez è stato il giocatore che ha tirato di più per il Celta Vigo: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Barcellona invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Moussa Wagué.
Nel Celta Vigo, il centrocampista Sofiane Boufal è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 15 totali). Il difensore Moussa Wagué è stato invece il più efficace nelle fila del Barcellona con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (8).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE