Il figlio di Reyes commuove tutti con un post su Instagram

Liga

Il maggiore dei figli di Reyes, 11 anni, ha scritto un messaggio su Instagram dedicato al padre, postando diverse foto insieme: "Questo è l'ultimo giorno che abbiamo passato insieme, sono e sarò sempre fiero di te"

LUTTO NEL CALCIO: MORTO REYES - CHI ERA, STORIA E CARRIERA

IL RICORDO DI JOSE ANTONIO REYES

REYES, LA MACCHINA ANDAVA A 237 KM/H

CAÑIZARES: "REYES ANDAVA VELOCE, NON È UN EROE"

Il suo messaggio ha commosso la Spagna e il mondo del calcio. José Reyes junior, 11 anni, figlio maggiore di José Antonio Reyes, ha deciso di salutare suo padre postando diverse foto insieme, tra cui l'ultima scattata all'Estadio Municipal Santo Domingo. 

Era il 18 maggio, Reyes aveva appena finito di giocare una gara contro l'Alcorcon con la maglia dell'Extramadura, squadra di seconda divisione spagnola. Non sapeva che sarebbe stata l'ultima partita in assoluto. Reyes è morto sabato in un incidente d'auto, aveva 35 anni, in carriera ha vinto 4 Europa League di cui tre di fila con il 'suo' Siviglia. Ha giocato all'Arsenal e nel Real. Il mondo del calcio si è stretto intorno a lui, in finale di Champions è stato osservato un minuto di silenzio. Suo figlio José ha deciso di salutarlo a modo suo attraverso un messaggio su Instagram, dove hanno risposto anche Monchi e Deulofeu. 

"Questa è stata l'ultima foto insieme"

"Questo è l’ultimo momento che abbiamo passato insieme papà. Quel giorno mi davi consigli, come facevi sempre, però oggi te ne sei andato per non tornare più ed è una giornata molto dura per me! Sono stato e sarò sempre molto orgoglioso di te papà. Non abbiamo passato insieme tutto il tempo che avremmo voluto, però solo noi sappiamo quanto ci volevamo bene! So che dal cielo veglierai su di me e io non ti dimenticherò mai! Ti voglio bene papà!! Grazie a tutti per i messaggi di affetto che sto ricevendo". 

Monchi: "Tuo padre era fiero di te"

Tra i vari commenti spicca quello di Ramon Monchi, attuale ds del Siviglia, uno che ha visto crescere Reyes da vicino: "José, devi sentirti orgoglioso di tuo padre come lui lo era di te. E te lo dico perché me lo diceva spessissimo. Un bacio molto grande per te e tua madre". 

I più letti