Liga, Guadalupe Porras Ayuso sarà la prima assistente arbitro donna

Liga
arbitro_guadalupe

Grande novità a partire dal prossimo anno: Guadalupe Porras Ayuso, classe '87, sarà la prima donna a rivestire il ruolo di assistente dell'arbitro nella storia del campionato spagnolo

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

La Spagna compie un altro passo verso l'uguaglianza di genere. Guadalupe Porras Ayuso sarà, infatti, la prima donna assistente arbitro nella storia della Liga. Classe 1987, subentrerà a Marisa Villa, attualmente responsabile dell'organo di arbitrato femminile. Quest'ultima era riuscita ad ottenere la promozione di categoria, ma non ha avuto la possibilità di esordire nel campionato spagnolo per esigenze fisiche. L'annuncio è stato dato dal Comitato Tecnico degli Arbitri della Federazione calcistica reale spagnola. "Sono felicissima, cammino sulle nuvole - ha dichiarato a Marca la Porras Ayuso, già internazionale dal 2014 -. Quando si comincia ad arbitrare tutte noi abbiamo il sogno di raggiungere la massima serie. Esserci arrivata è fantastico. Dopo tanto duro lavoro, ho centrato il mio obiettivo. È incredibile, non ci credo ancora".

La sua carriera

La scalata verso la Liga, se si legge il suo 'curriculum', sembra essere la naturale conseguenza del suo eccellente percorso. Il fischietto di Badajoz ha debuttato, infatti, a 16 anni e raccolto subito grandi soddisfazioni. Dopo appena un anno, è arrivata la prima promozione: la stagione successiva, quindi, ha già maturato esperienza in Seconda Divisione. Da lì altri campionati di attesa e crescita, avanzamenti di carriera prima di compiere il grande salto verso quel sogno chiamato Liga.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche