Espanyol-Real Sociedad 1-3

Liga
default

Nella gara valida per la quinta giornata della Liga spagnola, ottima prestazione del Real Sociedad. Vittoria a domicilio per Oyarzabal e compagni che sconfiggono l'Espanyol per 3-1 con Willian José grande protagonista del match con 2 gol

Vittoria più netta di quanto non dica il risultato finale per il Real Sociedad che non ha sofferto più di tanto nella sfida contro l'Espanyol. La squadra di David Gallego è sempre stata sotto nel punteggio e non ha quasi mai dato la sensazione di poter tornare realmente in partita, un piccolo sussulto c'è stato quando al 71° quando hanno accorciato le distanze portandosi sul 2-1. Partenza in quarta degli uomini di Imanol Alguacil che prima sbloccano la gara e che poi trovano la rete del doppio vantaggio. Sono passati 34 minuti e la gara prende già una piega abbastanza precisa. Dall'altra parte l'Espanyol ha provato ad iniziare una rincorsa che fin da subito si è dimostrata molto difficile alla fine i punti non sono arrivati. Le difese di entrambe le squadre hanno comunque concesso qualcosa, magari in futuro torneranno ad essere protagoniste ma pubblico allo stadio e spettatori in poltrona ringraziano sentitamente per lo show offerto.

Il gol di Alexander Isak ha contribuito alla vittoria del Real Sociedad. Il gol della bandiera per l'Espanyol è stato realizzato da uno sfortunato autogol di Joseba Zaldua.

Nei gol del Real Sociedad determinanti gli assist forniti da Mikel Oyarzabal e Portu.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Real Sociedad ha battuto più calci d'angolo (7-5). L'Espanyol, invece, ha avuto un maggior possesso palla (55%) e ha effettuato più tiri totali (16-10).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (394-291): si sono distinti Fernando Calero (60), Marc Roca (56) e Sergi Darder (52). Per gli ospiti, Martin Ødegaard è stato il giocatore più preciso con 50 passaggi riusciti.

Willian José è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedad: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Espanyol è stato Jonathan Calleri a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte.
Nel Real Sociedad, il centrocampista Mikel Merino è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 15 totali). L'attaccante Jonathan Calleri è stato invece il più efficace nelle fila dell'Espanyol con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (16).


Espanyol (4-4-2 ): Diego López, D.Vilá, V.Sánchez (Cap.), Lluís López, F.Calero, M.Roca, E.Granero, Wu Lei, S.Darder, J.Calleri, M.Vargas. All: David Gallego
A disposizione: V.Campuzano, A.Prieto, Javi López, David López, P.Lozano, Ó.Melendo, A.Pedrosa.
Cambi: A.Pedrosa <-> D.Vilá (57'), V.Campuzano <-> E.Granero (65'), D.López <-> M.Roca (80')

Real Sociedad (4-2-3-1 ): M.Moyá, D.Llorente, Nacho Monreal, J.Zaldua, A.Elustondo, M.Oyarzabal (Cap.), I.Zubeldia, M.Ødegaard, M.Merino, Portu, Willian José. All: Imanol Alguacil
A disposizione: L.Sangalli , Álex Remiro, A.Isak, D.Zurutuza, A.Barrenetxea, R.Le Normand, A.Guevara.
Cambi: A.Isak <-> W.Da Silva (65'), R.Le Normand <-> J.Zaldua (80'), D.Zurutuza <-> M.Merino (84')

Reti: 18' Willian José (Real Sociedad), 34' Willian José (Real Sociedad), 71' Aut. Zaldua (Real Sociedad), 75' Isak (Real Sociedad).
Ammonizioni: E.Granero

Stadio: RCDE Stadium
Arbitro: Adrián Cordero Vega

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche