Siviglia-Real Sociedad 3-2

Liga
default

Attacchi assoluti protagonisti nella sfida tra Siviglia e Real Sociedad. Nella settima giornata della Liga spagnola, sono stati i padroni di casa a ottenere i tre punti. La vittoria è arrivata grazie a un’ottima prestazione di squadra. Ospiti che hanno cercato di mettere in piedi una rimonta ma la rete finale di Portu non è bastata a evitare la sconfitta

La vittoria poteva arrivare con meno sofferenza ma il Siviglia ha deciso di complicarsi un po' la vita riuscendo comunque a vincere la sfida contro Il Real Sociedad. Per la gioia di chi era allo stadio, nessuno ha pensato puntato tutto sulla fase difensiva e ovviamente la comune strategia ha ravvivato non poco lo spettacolo. Il 3-2 finale è la naturale conseguenza dell'atteggiamento visto in campo. Dopo aver raggiunto un vantaggio di due reti, il Siviglia ha forse tirato un po' troppo i remi in barca consentando un parziale ritorno degli uomini di Alguacil. Al 87' minuto è arrivata la rete di Oyarzabal che ha ravvivato il finale di partita. Il gol però risulterà importante solo a fini statistici visto che Navas e compagni hanno fermato ogni disperato tentativo di pareggio da parte dei rivali vincendo il match per 3-2.

All'iniziale vantaggio del Real Sociedad con Mikel Oyarzabal, il Siviglia ha dato dimostrazione della sua forza grazie ai gol di Nolito, Lucas Ocampos e Franco Vázquez. La rete della bandiera per il Real Sociedad è arrivata con Portu al 87° minuto.

Oltre alle reti subite, il portiere del Real Sociedad (Miguel Ángel Moyá) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni. Nessun intervento di rilievo, invece, da parte di Tomás Vaclik nelle fila del Siviglia.

A conferma del risultato finale, il Siviglia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), ha effettuato più tiri (21-5), e ha battuto più calci d'angolo (7-0).

Banega (Siviglia) è stato il migliore per numero di passaggi completati (56), superando anche Igor Zubeldia, il più preciso nelle fila del Real Sociedad (53). Il giocatore del Siviglia migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (17 contro 3 di Igor Zubeldia).

Lucas Ocampos è stato il giocatore che ha tirato di più per il Siviglia: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Siviglia, il difensore Sergio Reguilón pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). Mikel Merino è stato invece il più efficace nelle fila del Real Sociedad con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Siviglia (4-3-3 ): T.Vaclik, J.Koundé, Diego Carlos, S.Reguilón, J.Navas (Cap.), Ó.Torres, Fernando, É.Banega, L.Ocampos, Nolito, L.de Jong. All: Julen Lopetegui
A disposizione: Y.Bounou, Rony Lopes, J.Jordán, S.Gómez, Chicharito, Franco Vázquez, A.Pozo.
Cambi: J.Jordán <-> Ó.Torres (62'), A.Pozo <-> L.Ocampos (71'), F.Vázquez <-> É.Banega (79')

Real Sociedad (4-3-3 ): M.Moyá, A.Elustondo, D.Llorente, Nacho Monreal, J.Zaldua, M.Ødegaard, D.Zurutuza (Cap.), I.Zubeldia, A.Januzaj, M.Oyarzabal, Willian José. All: Imanol Alguacil
A disposizione: A.Muñoz, Álex Remiro, M.Merino, Portu, L.Sangalli, R.Le Normand, A.Isak.
Cambi: M.Merino <-> D.Llorente (45'), C.Portugués Manzanera <-> A.Januzaj (55'), A.Isak <-> D.Zurutuza (62')

Reti: 4' Oyarzabal (Real Sociedad), 18' Nolito (Siviglia), 47' Ocampos (Siviglia), 80' Franco Vázquez (Siviglia), 87' Portu (Real Sociedad).
Ammonizioni: F.Reges, M.Ødegaard

Stadio: Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: Javier Alberola Rojas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche