Liga, 16^ giornata: il Real Madrid batte 2-0 l'Espanyol al Bernabeu

Liga

Il Real Madrid conquista i tre punti nell'anticipo della sedicesima giornata di Liga. Superato 2-0 l'Espanyol grazie ai gol di Varane e Benzema. I blancos allungano in classifica in attesa del Barcellona, che sfiderà il Maiorca

Il Real Madrid vince nell'anticipo di Liga e sale momentaneamente al primo posto solitario in classifica allungando in classifica sul Barcellona, impegnato in serata contro il Maiorca al Camp Nou. Quarto successo consecutivo per la squadra di Zidane, che al Bernabeu supera l'Espanyol nella sedicesima giornata di campionato. Il punteggio finale è di 2 a 0 grazie ai gol di Varane e Benzema, capocannoniere del campionato con 11 reti. Il Real Madrid soffre più del solito per superare la squadra di Barcellona, soprattutto negli ultimi minuti dopo essere rimasto in dieci a causa dell'espulsione di Mendy per doppia ammonizione. I blancos salgono a 34 punti in classifica, in attesa della partita di Messi e compagni alle ore 21.00 e del Siviglia impegnato domenica contro l'Osasuna.

Tabellino 

Real Madrid- Espanyol 2-0

37' Varane (R), 79' Benzema (R)

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Mendy; Valverde, Casemiro, Kroos (71' Modric); Rodrygo (86' Diaz), Benzema, Vinicius (85' Militao). All. Zidane

Espanyol (3-5-2): Lopez; Lopez, Bernardo, Calero, Victor, Granero (73' Lozano), Roca, Darder, Vila; Wu (65' Campuzano), Calleri (83' Melendo). All. Machin

Le altre partite del sabato

Granada-Alves, ore 16

Levante-Valencia, ore 18.30

Barcellona-Maiorca, ore 21

 

I più letti