Atletico Madrid-Granada CF 1-0

Liga
default

Vittoria casalinga per l'Atletico Madrid nella ventitreesima giornata della Liga spagnola. La squadra di Diego Simeone ha sconfitto infatti il Granada CF di misura. Decisivo il gol di Correa al minuto 6, realizzato su assist di Resurrección

La partita è stata decisa da una rete arrivata poco dopo il fischio d'inizio. Il gol di Ángel Correa è stato sufficiente per dare la vittoria all'Atletico Madrid che ha così superato per 1-0 il Granada CF La squadra padrona di casa di è disposta in campo con un 4-1-2-1-2 e ha ben presto capitalizzato gli sforzi offensivi volti a sbloccare subito il match. Dall'altra parte Martínez ha risposto con un 4-2-3-1 che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dall'Atletico Madrid. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, c'è stato il disperato tentativo di trovare la via del pareggio ma lo sforzo non ha pagato. Granada CF sconfitta e Atletico Madrid che porta a casa tre punti.

Da segnalare l’assist di Koke, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Atletico Madrid, Jan Oblak è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Granada CF, Aarón Escandell oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match. Una vera e propria battaglia in campo con 10 cartellini gialli in totale: di cui 6 per il Granada CF e 4 per l'Atletico Madrid.

Nonostante la sconfitta, il Granada CF ha avuto un numero maggiori di tiri totali (10-6) e calci d’angolo battuti (3-2). In perfetto equilibrio, il possesso palla.

Thomas Partey (Atletico Madrid) è stato il migliore per numero di passaggi completati (52), superando in questa speciale classifica anche Domingos Duarte, il più preciso nelle fila del Granada CF (49). Stesso numero di passaggi nella trequarti avversaria (7 per parte).

Saúl Ñíguez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Atletico Madrid: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Granada CF è stato Ramón Azeez a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nell'Atletico Madrid, il difensore Sime Vrsaljko è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10) perdendone soltanto due. Il centrocampista Yangel Herrera è stato invece il più efficace nelle fila del Granada CF con 10 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Atletico Madrid (4-1-2-1-2 ): J.Oblak, Renan Lodi, S.Savic, S.Vrsaljko, M.Hermoso, S.Ñíguez, M.Llorente, T.Partey, Koke (Cap.), Á.Correa, Vitolo. All: Diego Simeone
A disposizione: Ricard Sánchez, Toni Moya, A.Adán, M.Sánchez, I.Saponjic, T.Lemar, Y.Carrasco.
Cambi: Y.Carrasco <-> R.Lodi dos Santos (59'), T.Lemar <-> J.Resurrección (87'), A.Moya <-> V.Machín Pérez (87')

Granada CF (4-2-3-1 ): A.Escandell, V.Díaz (Cap.), José Antonio Martínez, D.Foulquier, Domingos Duarte, I.Köybasi, Y.Herrera, Á.Vadillo, R.Azeez, Y.Eteki, R.Soldado. All: Diego Martínez
A disposizione: Antonio Puertas, Rui Silva, Gil Dias, J.Vallejo, C.Fernández, D.Machís, C.Neva.
Cambi: J.Rodríguez Díaz <-> Á.Vadillo (59'), G.Bastião Dias <-> Y.Herrera (59'), C.Fernández <-> J.Martínez (75')

Reti: 6' Correa.
Ammonizioni: J.Resurrección, T.Partey, S.Vrsaljko, V.Machín Pérez, Y.Herrera, R.Soldado, D.Foulquier, D.Coutinho Meneses Duarte, V.Díaz, I.Köybasi

Stadio: Wanda Metropolitano
Arbitro: César Soto Grado

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche