Celta-Siviglia 2-1

Liga
default

Il Celta Vigo porta a casa tre punti battendo in casa il Siviglia in rimonta. Nella ventitreesima giornata della Liga spagnola, la rete di En-Nesyri rompe l’equilibrio portando avanti i suoi. Arriva però la pronta reazione dei padroni di casa che vanno a segno per due volte chiudendo definitivamente il discorso

Tre punti conquistati al termine di un'ottima rimonta per il Celta Vigo di Óscar García che è riuscito a capovolgere l'esito del match giocato contro il Siviglia. Per la squadra capitanata da Navas è stato un incontro con tutta la scala emozionale possibile ma dall'alto verso il basso. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Celta Vigo. García decide di schierare la sua squadra con un 433; Siviglia che risponde optando per il medesimo sistema di gioco e come detto sono proprio gli uomini di Lopetegui a passare per primi al 23° minuto di gioco. La gestione del vantaggio però non risulta così semplice. Il Celta Vigo infatti alza il ritmo, guadagna campo e si presenta sempre più spesso in area avversaria anche se ogni tanto rischia un po' esponendosi al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Sisto a firmare la rete del definitvo sorpasso. Il finale premia il Celta Vigo che vince 2-1

Il Siviglia è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Youssef En-Nesyri al 23°, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-0. Il Celta Vigo ha risposto nel secondo con il gol al 78° minuto di Iago Aspas, prima della rete finale che ha chiuso la partita nei minuti di recupero.

Nei 2 gol del Celta Vigo determinanti gli assist forniti da Rafinha e Okay Yokuslu. Oltre alle reti subite, il portiere del Siviglia (Tomás Vaclik) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Celta Vigo ha effettuato più tiri totali (13-12). Il Siviglia, invece, ha avuto un maggior possesso palla (54%) e battuto più calci d’angolo (4-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (420-343): si sono distinti Jordán (61), Sergi Gómez (55) e Fernando (49). Per i padroni di casa, Rafinha è stato il giocatore più preciso con 48 passaggi riusciti.

Pione Sisto è stato il giocatore che ha tirato di più per il Celta Vigo: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Siviglia è stato Lucas Ocampos a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Celta Vigo, il centrocampista Yokuslu è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 16 totali). Il centrocampista Joan Jordán è stato invece il più efficace nelle fila del Siviglia con 9 contrasti vinti (15 effettuati in totale).


Celta Vigo (4-3-3 ): R.Blanco, L.Olaza, N.Araújo, J.Murillo, H.Mallo (Cap.), Fran Beltrán, Rafinha, O.Yokuslu, F.Smolov, I.Aspas, B.Méndez. All: Óscar García
A disposizione: S.Álvarez, P.Sisto, Santi Mina, J.Aidoo, F.Bradaric, G.Fernández, D.Suárez.
Cambi: P.Sisto <-> B.Méndez (45'), F.Bradaric <-> F.Beltrán (70'), S.Mina Lorenzo <-> F.Smolov (88')

Siviglia (4-3-3 ): T.Vaclik, S.Gómez, Diego Carlos, S.Escudero, J.Navas (Cap.), Franco Vázquez, J.Jordán, Fernando, L.Ocampos, Suso, Y.En-Nesyri. All: Julen Lopetegui
A disposizione: J.Koundé, Y.Bounou, É.Banega, S.Reguilón, N.Gudelj, Luuk de Jong, Nolito.
Cambi: É.Banega <-> J.Fernández Saez (66'), L.de Jong <-> Y.En-Nesyri (73'), M.Agudo Durán <-> F.Vázquez (85')

Reti: 23' En-Nesyri (Siviglia), 78' Aspas (Celta Vigo), 91' Sisto (Celta Vigo).
Ammonizioni: J.Murillo, H.Mallo, F.Smolov, D.Santos Silva, S.Escudero

Stadio: Balaídos
Arbitro: Santiago Jaime Latre

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE