Siviglia-Osasuna 3-2

Liga
default

Una rete di En-Nesyri regala al Siviglia la vittoria. La sfida valida per la ventiseiesima giornata della Liga spagnola, giocata di fronte a 31.382 spettatori contro il Osasuna finisce 3-2 per gli uomini di Julen Lopetegui. La sconfitta degli ospiti è arrivata 93'. Padroni di casa che fanno così bottino pieno

Tensione, gol, spettacolo ed emozioni continue. Questo è stato il copione che hanno recitato nella sfida di oggi Siviglia e Osasuna. Sia l'una che l'altra squadra hanno deciso, per la gioia di chi ha assistito all'incontro, di mettere in soffitta ogni discorso legato all'attenzione difensiva. Alla fine, il gol di En-Nesyri ha risolto la gara in favore del Siviglia ma un applauso va anche fatto al Osasuna che ci ha provato a lungo, salvo poi cedere per 3-2. Sia la squadra di Lopetegui che quella di Arrasate sono andate alla ricerca dei tre punti. Tante le azioni da gol costruite e, in più di un caso, capitalizzate. L'equilibrio è stato però definitivamente spezzato al 93' con il gol di Youssef En-Nesyri che ha consegnato la vittoria al Siviglia che muove così in maniera importante la propria classifica. Il Osasuna ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Sergio Herrera per rosso diretto al minuto 54.

Dopo l'iniziale vantaggio del Siviglia grazie alle reti di En-Nesyri al 13° e Lucas Ocampos al 46°, che ha chiuso il primo tempo sul risultato di 2-0. Nel secondo tempo, il Osasuna ha pareggiato l'incontro con le reti di Aridane Hernández al 64° e Roberto Torres al 74°, che non è però stato sufficiente ad evitare la sconfitta esterna alla sua squadra.

Nel Siviglia, gli assist sono stati di un pimpante Óliver Torres (2), mentre Jules Koundé ha contribuito con uno.

A conferma del risultato finale, il Siviglia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (64%), e ha battuto più calci d'angolo (7-1). Il Osasuna, invece, ha effettuato più tiri totali (14-12).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (370-157): si sono distinti Koundé (59), Sergi Gómez (54) e Torres (47). Per gli ospiti, Oier Sanjurjo è stato il giocatore più preciso con 22 passaggi riusciti.

Youssef En-Nesyri è stato il giocatore che ha tirato di più per il Siviglia: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Osasuna è stato Darko Brasanac a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Siviglia, il centrocampista Franco Vázquez è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 21 totali). Il difensore Pervis Estupiñán è stato invece il più efficace nelle fila del Osasuna con 13 contrasti vinti (16 effettuati in totale).


Siviglia (4-3-3 ): Y.Bounou, S.Escudero, J.Koundé, S.Gómez, J.Navas (Cap.), Ó.Torres, Franco Vázquez, Fernando, Y.En-Nesyri, Rony Lopes, L.Ocampos. All: Julen Lopetegui
A disposizione: Javi Díaz, S.Reguilón, É.Banega, Suso, N.Gudelj, Diego Carlos, Luuk de Jong.
Cambi: N.Gudelj <-> F.Reges (32'), J.Fernández Saez <-> M.Mesquita Lopes (66'), L.de Jong <-> F.Vázquez (75')

Osasuna (4-4-2 ): S.Herrera, David García, P.Estupiñán, A.Hernández, F.Roncaglia, D.Brasanac, R.Torres, Toni Lato, O.Sanjurjo (Cap.), Enric Gallego, J.Arnáiz. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: Fran Mérida, Unai García, Kike Barja, M.Cardona, R.Martínez, Iñigo Pérez, Rubén García.
Cambi: R.Martínez <-> J.Arnáiz (56'), R.García <-> A.Latorre (79'), U.García <-> R.Torres (90')

Reti: 13' En-Nesyri (Siviglia), 46' Ocampos (Siviglia), 64' Hernández (Osasuna), 74' (R) Torres (Osasuna), 93' En-Nesyri (Siviglia).
Ammonizioni: F.Reges, Ó.Torres, E.Gallego Puigsech, D.Brasanac
Espulsioni: Herrera (54°)

Stadio: Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: Carlos del Cerro Grande

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche