Osasuna-Espanyol 1-0

Liga
osasuna-espanyol-1075082

Nella ventisettesima giornata della Liga spagnola, vittoria per 1-0 del Osasuna sull'Espanyol. La rete di Torres al 51° minuto ha dato i tre punti alla sua squadra lasciando a bocca asciutta la squadra ospite

E' stata una rete siglata da Roberto Torres a decidere il match tra Osasuna e Espanyol. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, il punto di svolta è arrivato al 51° minuto quando Torres ha trovato la combinazione della cassaforte difensiva avversaria. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Osasuna. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. L'Espanyol ha dovuto giocare gli ultimi minuti del secondo tempo in inferiorità numerica, per l'espulsione di Diego López per doppia ammonizione al 83°.

Nel corso del match, Rubén Martínez per il Osasuna è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta dell'Espanyol, da registrare comunque 5 parate di Diego López nel corso di tutto il match.

Assieme al risultato finale, il Osasuna ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), ha effettuato più tiri (16-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-3).

Oier Sanjurjo (Osasuna) è stato il migliore per numero di passaggi completati (31), superando anche Víctor Sánchez, il più preciso nelle fila dell'Espanyol (28). Sánchez è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (10 contro 9 del suo avversario).

Roberto Torres è stato il giocatore che ha tirato di più per il Osasuna: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Espanyol è stato Sergi Darder a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Osasuna, il difensore David García è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (14) perdendone soltanto uno. Il difensore Bernardo Espinosa è stato invece il più efficace nelle fila dell'Espanyol con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale).


Osasuna (4-4-2 ): R.Martínez, A.Hernández, David García, F.Roncaglia, P.Estupiñán, O.Sanjurjo (Cap.), R.Torres, D.Brasanac, Kike Barja, Enric Gallego, Rubén García. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: Juan Pérez, Iñigo Pérez, Unai García, Nacho Vidal, M.Cardona, J.Arnáiz, Fran Mérida.
Cambi: I.Pérez <-> E.Barja Alfonso (64'), M.Cardona <-> E.Gallego Puigsech (78'), I.Vidal Miralles <-> R.García (90')

Espanyol (4-4-2 ): Diego López, D.Vilá, Javi López (Cap.), B.Espinosa, L.Cabrera, A.Embarba, S.Darder, V.Sánchez, David López, Wu Lei, R.de Tomás. All: Abelardo Fernández
A disposizione: A.Pedrosa, V.Gómez, A.Iturraspe, Ó.Melendo, A.Prieto, J.Calleri, F.Calero.
Cambi: J.Calleri <-> L.Wu (45'), Ó.Melendo <-> A.Embarba (69'), V.Gómez <-> J.López Rodríguez (75')

Reti: 51' (R) Torres.
Ammonizioni: R.García, O.Sanjurjo, I.Pérez, D.López, J.Calleri
Espulsioni: Diego López (83°)

Stadio: El Sadar
Arbitro: Ricardo de Burgos Bengoetxea

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche