Eibar-Real Sociedad 1-2

Liga
default

Vittoria esterna per il Real Sociedad nel match valido per la ventiquattresima giornata della Liga spagnola. Gli uomini di Imanol Alguacil hanno sconfitto 2-1 l'Eibar grazie alle reti di Oyarzabal e Willian José; inutile la rete finale dei padroni di casa che devono arrendersi alla sconfitta. Al 28° rigore sbagliato da Orellana per l'Eibar

Vittoria con il minimo scarto per il Real Sociedad di Alguacil che non è riuscito a gestire un doppio vantaggio ma che comuque ha impedito il completo ritorno in partita dell'Eibar. Oyarzabal e compagni hanno portato a casa tre punti preziosi vincendo per 2-1. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Mikel Oyarzabal, il Real Sociedad aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare complicando notevolmente i piani di recupero dell'Eibar. Il match però non resta sempre in discesa per gli uomini di Alguacil che al minuto 90 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. I minuti a disposizione per recupere non sono molti e il disperato assalto finale dell'Eibar non regala l'ultima gioia agli uomini di Mendilibar. Mikel Oyarzabal e Willian José hanno segnato entrambi un gol nella vittoria della propria squadra. Da segnalare per l'Eibar l'errore dal dischetto di Orellana al 28°.

Grazie alle reti di Mikel Oyarzabal e Willian José (uno per tempo: 16° e 75°) il Real Sociedad è riuscito a portarsi sul risultato di 2-0. L'Eibar ha segnato il gol della bandiera al 90° minuto con Charles, ma non è riuscita a evitare la sconfitta.



Nonostante la sconfitta, l'Eibar ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (13-6), e ha battuto più calci d'angolo (3-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (351-241): si sono distinti Anaitz Arbilla (62), Pedro Bigas (41) e Rober Correa (39). Per gli ospiti, Merino è stato il giocatore più preciso con 35 passaggi riusciti.

Mikel Oyarzabal è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedad: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Eibar è stato Edu Expósito a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Real Sociedad, il centrocampista Mikel Merino è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (18 sui 30 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). Il difensore Rober Correa è stato invece il più efficace nelle fila dell'Eibar con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).


Eibar (4-2-3-1 ): M.Dmitrovic, A.Arbilla, Cote, P.Bigas, Rober Correa, G.Escalante (Cap.), F.Orellana, T.Inui, S.Álvarez, Edu Expósito, Kike García. All: José Luis Mendilibar
A disposizione: Quique González, S.Cristóforo, Y.Rodríguez, P.De Blasis, Rafa Soares, Charles, E.Burgos.
Cambi: C.Dias de Oliveira <-> S.Álvarez (67'), E.González Casín <-> T.Inui (77'), E.Burgos <-> P.Bigas (82')

Real Sociedad (4-2-3-1 ): Álex Remiro, A.Elustondo, A.Muñoz, J.Zaldua, R.Le Normand, M.Merino, L.Sangalli, M.Oyarzabal (Cap.), A.Januzaj, I.Zubeldia, Willian José. All: Imanol Alguacil
A disposizione: D.Llorente , M.Moyá, A.Guevara, A.Barrenetxea, Portu, A.Isak, Nacho Monreal.
Cambi: A.Guevara <-> L.Sangalli (62'), C.Portugués Manzanera <-> A.Januzaj (67'), A.Isak <-> W.Da Silva (85')

Reti: 16' (R) Oyarzabal (Real Sociedad), 75' Willian José (Real Sociedad), 90' (R) Charles (Eibar).
Ammonizioni: I.Zubeldia, A.Januzaj, P.Bigas, J.Valdés Díaz, G.Escalante

Stadio: Ipurua
Arbitro: David Medié Jiménez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti