Joao Felix sul fratello Hugo, talento del Benfica: "Più forte di me alla sua età"

Liga

Il calciatore dell'Atletico esalta le qualità del fratello Hugo, talento classe 2004 che si sta mettendo in mostra nelle giovanili del Benfica: "Fa cose che io non sapevo fare alla sua età. Abbiamo caratteristiche simili, può avere un gran successo"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Il suo addio fruttò alle casse del Benfica ben 126 milioni di euro, una cifra che il club portoghese spera di incassare nuovamente in futuro e sempre da un altro componente dalla famiglia Felix. Perché secondo Joao Felix, talento classe 1999 dall’estate del 2019 all’Atletico Madrid, suo fratello Hugo – stellina classe 2004 delle giovanili del Benfica – è addirittura più forte di lui alla sua età. "Hugo fa cose che io non sapevo fare alla sua età. Se ascolterà coloro che vogliono aiutarlo, avrà successo. Ha tutto per poter far bene e per raggiungere la prima squadra, per l'età che ha sta lavorando molto", le parole del calciatore dell’Atletico Madrid rilasciate a Benfica Tv. Joao Felix svela le somiglianze calcistiche col fratellino Hugo: "A entrambi piace segnare, lui calcia le punizioni meglio di me, io sono più bravo nei rigori, ma entrambi giochiamo più o meno nello stesso ruolo. Nel calcio bisogna giocare semplice, ma a noi piace fare qualcosa di diverso, qualcosa che entusiasmi i tifosi. Fin da quando eravamo piccoli abbiamo sempre cercato di fare le stesse cose". Il Benfica si augura con gli stessi risultati…

Joao e Hugo Felix

CALCIO: SCELTI PER TE