Coronavirus e fase 2: le news di oggi in Italia sui contagi

live coronavirus
©Getty

I numeri della Protezione Civile sugli effetti del Covid-19 in Italia: aumento di 813 nuovi contagi, i casi sono complessivamente 226.699. Gli attualmente positivi sono 65.129, decrescita di 1.424 assistiti rispetto a ieri. I ricoveri in terapia intensiva sono 716, con un calo di 33 pazienti. Si registrano 162 vittime in più, che portano il totale dei decessi a 32.169. I guariti sono 129.401, con un incremento di 2.075 unità

CORONAVIRUS: LE NEWS DEL 20 MAGGIO IN DIRETTA

1 nuovo post

Media americani: la cerimonia degli Oscar potrebbe essere rinviata

L'Academy of Motion Pictures Arts and Science sta considerando la possibilità di posticipare gli Oscar in calendario il 28 febbraio 2021. Lo riporta il giornale americano Variety: "È probabile che siano posticipati". Il posticipo è legato alla pandemia da coronavirus, che ha già costretto l'Academy a rivedere le norme per le candidature.
- di Redazione SkySport24

Turchia, conclusi i 4 giorni di coprifuoco

Si è concluso il coprifuoco di 4 giorni imposto in Turchia per contrastare la diffusione del Covid-19. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che un nuovo coprifuoco verrà imposto in tutto il Paese da sabato a martedì prossimo, in coincidenza con le festività di fine Ramadan.
- di Redazione SkySport24

Mattarella ha firmato il decreto rilancio

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto rilancio varato lo scorso 13 maggio dal Consiglio dei ministri. Il decreto prevedere, tra le altre misure, uno stanziamento di 25,6 miliardi di euro a sostegno dei lavoratori. 
- di Redazione SkySport24

Sileri: "La Fase 2 sarà lunga ed estenuante"

Pierpaolo Sileri, viceministro alla Salute, intervenuto su Rete 4: "La Fase 2 sarà cronica, più lunga, e quindi sarà una guerra che potrebbe diventare anche estenuante. Non siamo partiti al buio, ma in maniera graduale, con una verifica settimanale di quelli che sono l'impegno in termini di numeri di persone che si infettano, pressione del Servizio sanitario nazionale e capacità di tamponamento"
- di Redazione SkySport24

Oltre 320mila vittime nel mondo a causa del Covid-19

Sono 321.593 le persone morte a causa del Covid-19 nel mondo, secondo gli ultimi dati della Johns Hopkins University. Gli Stati Uniti sono il Paese con il maggior numero di vittime (91.187), seguiti dalla Gran Bretagna (35.422), l'Italia (32.169) e la Francia (28.025). Il numero dei contagiati nel mondo è salito a 4.872.308. Anche in questo caso il triste primato spetta agli Usa con 1.520.029 casi, seguiti dalla Russia (299.941), Brasile (262.545), Gran Bretagna (250.121) e Spagna (232.037).
- di Redazione SkySport24

Conte-Merkel, Recovery Fund per risposta Ue efficace 

Nota di Palazzo Chigi: "Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, hanno esaminato stasera in una conversazione telefonica le prospettive del negoziato sul Recovery Fund quale componente fondamentale per una risposta economica europea tempestiva ed efficace alla sfida senza precedenti del Covid-19".
- di Redazione SkySport24

Il Torino prosegue con gli allenamenti individuali

Il Torino prosegue i lavori al Filadelfia anche domani, ma il programma di allenamenti resta uguale: nonostante l'approvazione del protocollo sugli allenamenti collettivi, i granata non cambieranno la modalità di lavoro: le sedute resteranno individuali e facoltative
- di Redazione SkySport24

Allenamenti individuali in attesa dell'ufficialità del protocollo

Domani tante squadre di Serie A, finché non verrà ufficializzato il sì al protocollo sugli allenamenti collettivi, svolgeranno ancora allenamenti in forma individuale.
- di Redazione SkySport24

Tommasi: "Servono quattro settimane di allenamento prima di giocare"

Damiano Tommasi, presidente dell’Assocalciatori, intervistato da Rai Sport: "Servono come minimo quattro settimane di allenamento prima di riprendere il campionato. Solo così si possono evitare gli infortuni che sono sempre dietro l'angolo. Non dobbiamo porci un limite di data se vogliamo ripartire bene: quattro settimane non devono essere viste come un problema, sono necessarie per poter svolgere le partite". QUI L'INTERVISTA COMPLETA
- di Redazione SkySport24

Figc, commissione già al lavoro sul protocollo sanitario per le partite

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, sull’approvazione del protocollo da parte del Comitato tecnico scientifico: “L'obiettivo è stato raggiunto grazie al gioco di squadra con i rappresentanti indicati dalla Lega di A e della Federazione medico sportiva italiana. Desidero sottolineare il prezioso lavoro svolto dalla commissione medico scientifica". La Figc aggiunge che la commissione medico scientifica è già al lavoro con l’obiettivo di stilare il protocollo sanitario anche per l’auspicabile fase di ripresa dell’attività agonistica. 
- di Redazione SkySport24

Allenamenti di gruppo, le novità del protocollo approvato dal Cts

Il Comitato tecnico scientifico ha approvato il protocollo della Figc sugli allenamenti collettivi. Tra le principali novità, c'è l'abolizione del ritiro preventivo e le misure da adottare in caso di positività di un calciatore: il giocatore contagiato va in isolamento, mentre il resto della squadra andrà in ritiro, dove però potrà continuare ad allenarsi. Si attende comunque ancora l'ufficialità del protocollo.
- di Redazione SkySport24

Gravina: "Approvazione protocollo è un passo determinante per la ripartenza"

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, commenta il parere positivo del Comitato tecnico scientifico: "La validazione del protocollo sugli allenamenti collettivi è un passo determinante nel percorso di ripartenza del calcio in Italia. Ho espresso ai ministri Spadafora e Speranza la mia soddisfazione e quella della Figc per la disponibilità al confronto e la fattiva collaborazione che hanno portato al raggiungimento di questo importante risultato". QUI IL COMUNICATO COMPLETO
- di Redazione SkySport24

Serie A femminile, club chiedono chiusura stagione

I club della Serie A femminile hanno presentato un documento ufficiale per chiedere la chiusura del campionato 2019/2020. La posizione della federazione è invece quella di considerare la Serie A femminile come Serie A, Serie B e Lega Pro maschili. Pertanto, si punta a non dichiarare la stagione chiusa per ora, ma aspettare ancora un po' e vedere se ci sono le condizioni per ripartire, a fronte di alcuni investimenti mirati per il calcio femminile.
- di Redazione SkySport24

Spadafora: "Ripresa in sicurezza dello sport di base"

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, intervistato da Rai 2: "Da stasera sul sito del ministero ci saranno le linee guida per la ripresa in sicurezza dello sport di base, delle attività nelle palestre e nei centri sportivi”
- di Redazione SkySport24

Spal, tutti negativi i test sul Covid-19

Comunicato ufficiale della Spal: "Le analisi mediche effettuate nei giorni scorsi da staff tecnico e giocatori della prima squadra biancazzurra hanno dato tutte esiti negativi"
- di Redazione SkySport24

Spadafora: "Riunione il 28 maggio sulla ripresa della Serie A"

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, intervistato da Rai 2: "Ho convocato poco fa una riunione per il 28 maggio alle 15 con i presidenti Gravina e Dal Pino, credo che giovedì prossimo avremo tutti i dati a disposizione per poter decidere se e quando ripartirà il campionato. Il 28 maggio è la data in cui si saprà se ripartirà il campionato". QUI L'INTERVISTA COMPLETA
- di Redazione SkySport24

Spadafora: "Norme più leggere per riprendere in sicurezza"

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, intervistato da Rai 2: "Gli allenamenti di gruppo possono riprendere, sono state fatte alcune valutazione e la FIGC è stata disponibile a rivedere la prima proposta. Oggi la situazione ci consente di prevedere regole meno stringenti. Nel momento in cui le condizioni sono migliori, è giusto che anche il mondo del calcio abbia norme più leggere per riprendere in sicurezza"
- di Redazione SkySport24

Spadafora: "L'importante è che la Serie A possa concludersi"

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, intervistato da Rai 2: "Ok agli allenamenti di gruppo, ci sarà una riunione il 28 maggio con Gravina e Dal Pino per decidere se e quando riprenderà il campionato. Saranno le federazioni a scegliere il format. L’importante è che il campionato di Serie A possa concludersi"
- di Redazione SkySport24

Allenamenti di gruppo, c'è l'ok del Comitato Tecnico Scientifico

Il Comitato Tecnico Scientifico ha approvato il protocollo aggiornato della Figc: da ora in poi sarà possibile svolgere allenamenti di gruppo per tutte le squadre di Serie A. Si attende comunque l'ufficialità del protocollo.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.