Siviglia: Ocampos, Vázquez, De Jong e Banega violano le norme della quarantena. FOTO

Liga

La moglie di Banega ha pubblicato sul proprio profilo Instagram alcune foto di un raduno non permesso, essendo in atto in Spagna la fase 1 per combattere il coronavirus. Una violazione dell'isolamento che va a minare la ripresa della Liga. Le scuse del giocatore

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Quattro giocatori del Siviglia rischiano una pesante sanzione, non solo da parte del proprio club, ma anche dalle autorità competenti in campo sanitario: in regime di isolamento, infatti, è stato violato il protocollo studiato per permettere il ritorno in campo della Liga.

 

La versione online del quotidiano sportivo Marca ha diffuso alcune foto che erano comparse sul profilo Instagram della moglie di Ever Banega. Nelle immagini pubblicate (poi cancellate) erano ritratti Ocampos, il "Mudo" Vazquez, De Jong e lo stesso Banega, senza rispettare le norme di distanziamento sociale. Si tratta infatti di un raduno di una decina di persone che va a minare i piani di una sana ripresa del campionato di calcio e in generale dello sport spagnolo.

Le scuse del giocatore

Su Instagram Banega si è scusato per quanto accaduto: "Voglio chiedere scusa per quello che è successo. E' stata una riunione familiare e con i compagni, ma abbiamo sbagliato. Chiedo scusa al nostro club, ai nostri tifosi e alla società in generale. Non si ripeterà più. Vogliamo solo tornare a giocare il prima possibile"

Le scuse di Banega su Instagram

Il precedente in Bundes

Non meno goffo, ma certamente non così spudorato era stato il precedente di Heiko Herrlich, l'allenatore dell'Augsburg che aveva violato il lockdown a pochi giorni dalla ripresa della Bundesliga. Herrlich aveva abbandonato il ritiro della squadra per comprare un dentifricio al supermercato, suscitando grandi polemiche in Germania: resosi subito reso conto del proprio errore, si scusò pubblicamente in conferenza stampa e dovette saltare la sfida contro il Wolfsburg, primo appuntamento al rientro dopo lo stop per l'epidemia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche