Liga, i risultati della 29^ giornata: Siviglia, solo 1-1 col Levante. Betis-Granada 2-2

Liga
©Getty

Due gare nel lunedì di Liga. La prima finisce senza vincitori tra Levante e Siviglia, con gli ospiti raggiunti nel finale con un'autorete. Gol ed emozioni nell'altro pareggio tra Real Betis e Granada, con tre gol in sette minuti a fine partita

REAL MADRID-VALENCIA LIVE

Levante – Siviglia 1-1
46’ De Jong (S), 87’ aut. Diego Carlos (L)
Levante (4-4-2): Fernandez; Coke (dal 61’ Miramon), Bruno, Vezo, Tono (dall’87 Clerc); Rochina (dal 72’ Hernani), Melero, Vukcevic (dal 61’ Bardhi), Campana; Mayoral, Morales (dal 73’ Sergio Leon). All. Paco Lopez.
Siviglia (4-3-3): Vaclik; Navas, Kounde, Carlos, Escudero; Jordan (dal 64’ Fernando), Gudelj, Banega (dal 64’ Torres); Ocampos (dall’84’ Reguilon), De Jong (dal 73’ En-Nesyri), El Haddadi (dal 63’ Suso). All. Julen Lopetegui.
Ammoniti: Rochina, Jordan.

 

Insolito appuntamento di lunedì, con la Liga, che prosegue con gli anticipi della 29^ giornata, turno infrasettimanale. La prima sfida in programma è quella tra il Levante e il Siviglia. Gli ospiti sfiorano il vantaggio al quarto d’ora con El Haddadi che però colpisce la traversa. Il gol lo trova nei primi secondi della ripresa Luuk De Jong, bravo a raccogliere il suggerimento del marocchino sul secondo palo. Nel finale però arriva il pareggio, grazie all’autorete di Diego Carlos che fissa il punteggio sull’1-1, col Siviglia che perde l’opportunità di allungare al terzo posto in classifica.

 

Real Betis – Granada 2-2
29’ Fernandez (G), 86’ rig. Canales (R), 88’ Tello (R), 90+2’ Soldado (G)
Real Betis (4-3-3):
Robles; Emerson (dall’82’ Barragan), Mandi, Feddal, Pedraza; Guardado (dal 61’ Alena), Gonzalez (dal 71’ Lainez), Canales; Fekir, Moron (dal 72’ Iglesias), Joaquin (dal 61’ Tello). All. Rubi.
Granada (4-2-3-1): Rui Silva; Foulquier, Vallejo, Sanchez (dal 58’ Duarte), Neva; Eteki, Vico (dal 74’ Martinez); Puertas, Azeez (dal 90’ Antonin), Machis (dal 58’ Diaz); Fernandez (dal 74’ Soldado). All. Diego Martinez.
Ammoniti: Gonzalez, Vallejo, Sanchez, Pedraza, Foulquier, Rui Silva.

 

Il secondo anticipo non è per deboli di cuore. Il Granada passa alla mezzora, quando prima i padroni di casa colpiscono la traversa con Mandi e poi sul capovolgimento di fronte va in gol Fernandez per la squadra di Diego Martinez. A cinque minuti dal termine viene assegnato un calcio di rigore per il Real Betis: dal dischetto va Canales che non sbaglia. All’88’ Tello su assist di Fekir ribalta il punteggio ma in pieno recupero il subentrato Soldado firma il definitivo 2-2.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche