Real Madrid, Jovic in isolamento: un suo amico è positivo al coronavirus

Liga

L’attaccante serbo dovrà osservare un periodo di quarantena precauzionale, nonostante sia risultato negativo al primo tampone. Un suo amico è risultato positivo al coronavirus, quindi in attesa del secondo tampone resterà in isolamento

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Nel momento più delicato della stagione, con il Real Madrid che deve blindare il vantaggio ottenuto in Liga per assicurarsi il titolo, Luka Jovic dovrà osservare un periodo di isolamento. Lo riporta El Chiringuito TV, che spiega che l’attaccante si è trovato a stretto contatto con un amico poi risultato positivo al coronavirus. Il giocatore si sarebbe sottoposto già ad un primo tampone, che avrebbe dato esito negativo, ma in attesa del secondo test dovrà rimanere in isolamento precauzionale.

Stagione al di sotto delle aspettative

vedi anche

I bomber che hanno segnato meno gol di Ramos

Non il migliore dei modi per concludere una stagione che dal punto di vista individuale si è rivelata molto negativa, per Jovic. Acquistato in estate dall’Eintracht Francoforte per 60 milioni di euro, ha segnato soltanto due gol in 25 presenze, per un totale di 770 minuti giocati.