Bale, dorme in panchina? Relax per il gallese mentre il Real avvicina la Liga. FOTO

Liga
bale_screen

Gambe distese e mascherina a proteggere gli occhi, il gallese è stato beccato a godersi un po' di relax in panchina mentre i suoi compagni di squadra battevano per 2-0 l'Alaves avvicinando il successo finale in Liga

Gareth Bale è ormai sempre più lontano dal Real Madrid. Una distanza non fisica in questo caso, visto che il calciatore è regolarmente nella rosa di Zinedine Zidane, bensì mentale. L’immagina catturata dalle telecamere di "Gol" durante la sfida vinta dai Blancos per 2-0 contro l'Alaves nell’ultima gara di campionato disputata è eloquente: mentre i suoi compagni conquistavano tre importantissimi punti in chiave vittoria finale della Liga (Barcellona sempre secondo a -4), il gallese – non entrato in campo per tutto il match, quarta gara di fila senza fare ingresso nel terreno di gioco – si godeva il suo… relax in panchina, con tanto di gambe distese e mascherina a coprire gi occhi per non essere disturbato.

Il gallese dormiva in panchina?

approfondimento

Il Real stende 2-0 l'Alavés: la Liga è più vicina

Nessuno può sapere se Bale stesse davvero dormendo come in molti ipotizzano sui social, ma sicuramente l’immagine non gioca a favore del gallese, arrivato ormai ai ferri corti con l’ambiente Real. E se i numeri – 20 presenze, 3 gol e 2 assist tra tutte le competizioni in stagione – confermano la stagione sottotono del gallese, i comportanti di Bale sembrano preannunciare definitivamente la fine di un feeling forse mai del tutto scoccato con il mondo Real. Sicuro, ai tifosi del Real più attenti, l’immagine di Bale rilassato in panchina ha ricordato quella di Julien Faubert, beccato in passato a dormire in panchina durante un match dei Blancos.