Alaves-Athletic Bilbao 1-0

Liga
default

Una rete di Ely al 74° minuto, segnata su assist di Pérez, ha dato un'importante vittoria all'Alaves. Finisce 1-0 la sfida contro l'Athletic Bilbao, nella partita valevole per la quinta giornata della Liga spagnola

E' stata una rete siglata da Rodrigo Ely a decidere il match tra Alaves e Athletic Bilbao. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, l'episodio che ha deciso le cose è arrivato al 74° minuto quando Ely, subentrato dalla panchina, ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol, in buona sostanza, ha consentito all'Alaves di imporsi ma soprattutto di incamerare l'intera posta in palio. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. L'Alaves ha subito l'espulsione di Rubén Duarte al 86° per doppia ammonizione.

Da segnalare l’assist di Lucas Pérez, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Alaves, Fernando Pacheco è stato poco impegnato nel corso di tutto il match, grazie soprattutto ad una difesa che non ha concesso tiri verso lo specchio della porta.

Nella sconfitta dell'Athletic Bilbao, Unai Simón oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, l'Athletic Bilbao ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), e ha battuto più calci d'angolo (6-0). In parità il numero dei tiri totali (8) e di quelli nello specchio della porta (3).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (318-198): si sono distinti Unai Núñez (49), Íñigo Martínez (47) e Ander Capa (42). Per i padroni di casa, Rubén Duarte è stato il giocatore più preciso con 24 passaggi riusciti.

Joselu nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Alaves: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per l'Athletic Bilbao è stato Raúl García a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte.
Nell'Alaves, il centrocampista Edgar Méndez è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 15 totali). Il centrocampista Raúl García è stato invece il più efficace nelle fila dell'Athletic Bilbao con 19 contrasti vinti (26 effettuati in totale).



Alaves: F.Pacheco (Cap.), Ximo Navarro, V.Laguardia, F.Lejeune, R.Duarte, P.Pons, E.Méndez, T.Pina, R.Battaglia, Joselu, Deyverson. All: Pablo Machín
A disposizione: J.Guidetti, Manu García, L.Rioja, A.Mahmoud, M.Aguirregabiria, Burgui, R.Ely, A.Marín, A.Sivera, J.López, B.Sainz, L.Pérez.
Cambi: L.Pérez <-> D.Silva Acosta (45'), R.Ely <-> V.Laguardia (65'), M.García Sánchez <-> T.Pina (76'), J.López <-> E.Méndez (91')

Athletic Bilbao: U.Simón, Yuri, A.Capa, U.Núñez, Í.Martínez, Dani García, U.López, O.Sancet, Raúl García (Cap.), I.Córdoba, I.Williams. All: Gaizka Garitano
A disposizione: Alex Berenguer, J.Morcillo, K.Kodro, M.Vesga, Í.Lekue, I.Muniain, I.Vicente, M.Balenziaga, J.Ezkieta, A.Paredes, A.Villalibre, U.Vencedor.
Cambi: M.Balenziaga <-> Y.Berchiche Izeta (49'), I.Muniain <-> O.Sancet (59'), J.Morcillo <-> I.Córdoba (59'), A.Berenguer Remiro <-> U.López (78')

Reti: 74' Ely.
Ammonizioni: R.Duarte, D.García Carrillo, U.Núñez, Í.Martínez
Espulsioni: Duarte (86°), Duarte (86°)

Stadio: Mendizorroza
Arbitro: José María Sánchez Martínez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche