Osasuna-Atletico Madrid 1-3

Liga
default

Successo per l'Atletico Madrid che batte il Osasuna nel match valido per la ottava giornata della Liga spagnola. La doppietta di João Félix e la rete di Torreira permettono alla squadra guidata da Diego Simeone di imporsi per 3-1 muovendo la propria classifica

Vittoria più netta di quanto non dica il risultato finale per l'Atletico Madrid che non ha sofferto più di tanto nella sfida contro il Osasuna. La squadra di Jagoba Arrasate è sempre stata sotto nel punteggio e non ha quasi mai dato la sensazione di poter tornare realmente in partita, un piccolo sussulto c'è stato quando al 80° quando hanno accorciato le distanze portandosi sul 2-1. Partenza sprint degli uomini di Diego Simeone che prima sbloccano la gara e che poi trovano la rete del doppio vantaggio. Sono passati 69 minuti e la gara prende già una piega abbastanza precisa. Dall'altra parte il Osasuna ha provato ad iniziare una rincorsa che fin da subito si è dimostrata molto difficile alla fine i punti non sono arrivati. Le difese di entrambe le squadre hanno comunque concesso qualcosa, magari in futuro andrà meglio ma pubblico allo stadio e spettatori in poltrona ringraziano sentitamente per lo show offerto.

La rete di João Félix negli ultimi cinque minuti del primo tempo ha portato l'Atletico Madrid sul risultato di 1-0 alla fine del primo tempo. Nel secondo tempo il 2-0 porta nuovamente la firma di João Félix al 69°, il Osasuna ha riaperto la partita con Ante Budimir al 80°. Ma Lucas Torreira ha chiuso definitivamente i conti segnando la rete della sicurezza al 88° minuto.



A conferma della vittoria finale, l'Atletico Madrid ha avuto un maggior possesso palla (55%), e ha effettuato più tiri (11-8). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (2-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (457-320): si sono distinti Héctor Herrera (69) e Koke (67). Per i padroni di casa, Iñigo Pérez è stato il giocatore più preciso con 52 passaggi riusciti.

João Félix è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Atletico Madrid: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Osasuna è stato Enric Gallego a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Atletico Madrid, il centrocampista Marcos Llorente pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 10 duelli persi). L'attaccante Enric Gallego è stato invece il più efficace nelle fila del Osasuna con 9 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Osasuna: S.Herrera, Unai García, F.Roncaglia, David García, Iñigo Pérez, J.Moncayola, Jony, O.Sanjurjo (Cap.), Rubén García, A.López, Enric Gallego. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: Kike Barja, Juan Cruz, Kike Saverio, R.Torres, A.Budimir, Nacho Vidal, R.Martínez, L.Torró, Javi Martínez, I.Martínez, A.Córdoba, Raúl Navas.
Cambi: L.Torró <-> O.Sanjurjo (59'), R.Torres <-> J.Rodríguez Menéndez (68'), E.Barja Alfonso <-> E.Gallego Puigsech (68'), A.Budimir <-> A.López (68')

Atletico Madrid: J.Oblak, S.Savic, J.Giménez, K.Trippier, M.Hermoso, Vitolo, Koke (Cap.), H.Herrera, M.Llorente, João Félix, Á.Correa. All: Diego Simeone
A disposizione: I.Saponjic , M.Sánchez, L.Torreira, R.Sánchez, G.Valera, S.Camello, Renan Lodi, T.Lemar, Felipe, I.Grbic.
Cambi: L.Torreira <-> J.Sequeira (85'), T.Lemar <-> Á.Correa (86'), F.de Almeida Monteiro <-> V.Machín Pérez (90')

Reti: 43' (R) João Félix (Atletico Madrid), 69' João Félix (Atletico Madrid), 80' Budimir (Osasuna), 88' Torreira (Atletico Madrid).
Ammonizioni: J.Resurrección, M.Llorente, S.Herrera

Stadio: El Sadar
Arbitro: Xavier Estrada Fernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche