Betis-Elche 3-1

Liga
default

Finisce 3-1 la sfida tra Real Betis e Elche, match valevole per la ottava giornata della Liga spagnola. Real Betis che passa in vantaggio con la rete di Sanabria, trovando poi altre due reti che fissano il punteggio finale e vince in maniera abbastanza agevole

Preziosa vittoria per il Real Betis che aggiunge tre punti alla propria classifica. Nel match contro il Elche, quel che era stato preparato in allenamento ha trovato un quasi totale riscontro sul campo. Dopo aver sbloccato lo 0-0 iniziale gli uomini di Pellegrini non si sono più voltati indietro con il Elche che si è fatta vedere nello specchietto retrovisore troppo tardi, il gol della bandiera ha solo fissato il risultato sul 3-1. Lo 0-0 d'inizio partita resta tale fino al 7° minuto quando la rete di Antonio Sanabria spezza l'equilibrio. Inizia poi quella classica fase nella quale c'è chi vorrebbe trovare il gol della sicurezza senza però rischiare di subire il pareggio, e chi invece deve trovare il gol per riportare tutto in parità. 'Vince' la ricerca del doppio vantaggio che vede la luce al 29. La rete del Elche è di fatto inutile. Vince il Real Betis per 3-1. Da segnalare per il Real Betis l'errore dal discetto di Fekir al 45°.

Il Real Betis è riuscito a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-0 grazie ai gol di Antonio Sanabria al 7° e Tello al 29°. La terza rete è arrivata al 56° minuto con Cristian Tello, il Elche ha segnato il gol della bandiera con Josan al 60°.

Nel Real Betis, gli assist sono stati di un pimpante Sergio Canales (2), mentre Tello ha contribuito con uno. Il passaggio decisivo per la rete del Elche è stato di Fidel. Oltre alle reti subite, il portiere del Elche (Edgar Badía) è stato impegnato severamente in almeno altre 7 occasioni.

Assieme al risultato finale, il Real Betis ha avuto un maggior possesso palla (59%), e ha effettuato più tiri (17-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (590-378): si sono distinti Aissa Mandi (82), Emerson (70) e Álex Moreno (66). Per gli ospiti, Gonzalo Verdú è stato il giocatore più preciso con 54 passaggi riusciti.

Nabil Fekir nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Betis: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Real Betis, il difensore Álex Moreno è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11) perdendone soltanto due, e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il difensore Fidel è stato invece il più efficace nelle fila del Elche con 6 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (8).



Real Betis: C.Bravo, Emerson, Álex Moreno, A.Mandi, M.Bartra, N.Fekir, S.Canales, G.Rodríguez, A.Sanabria, C.Tello, Joaquín (Cap.). All: Manuel Pellegrini
A disposizione: J.Robles, V.Ruiz, D.Rebollo, B.Iglesias, J.Miranda, R.Sánchez, A.Ruibal, William Carvalho, Loren Morón, P.Akouokou, D.Lainez.
Cambi: W.Silva de Carvalho <-> J.Sánchez Rodríguez (65'), V.Ruiz <-> M.Bartra (75'), D.Lainez <-> N.Fekir (81')

Elche: E.Badía, A.Barragán, Josema, Fidel, G.Verdú (Cap.), Josan, J.Sánchez Miño, Raúl Guti, I.Marcone, L.Boyé, P.Milla. All: Jorge Almirón
A disposizione: Nino, Cifu, Luismi, Jony Álamo, Diego González, O.Mfulu, V.Rodríguez, Diego Rodríguez, J.Lucumí, Y.Kone, Dani Calvo, E.Rigoni.
Cambi: M.Garrido Cifuentes <-> J.Sánchez Miño (45'), E.Rigoni <-> J.Ferrández Pomares (74'), O.Mfulu <-> I.Marcone (74'), J.Martinez Modesto <-> L.Boyé (74')

Reti: 7' Sanabria (Real Betis), 29' Tello (Real Betis), 56' Tello (Real Betis), 60' Josan (Elche).
Ammonizioni: N.Fekir, A.Sanabria, J.Sánchez Miño

Stadio: Benito Villamarín
Arbitro: David Medié Jiménez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche