Levante-Alaves 1-1

Liga
levante-alaves-2136285

Levante e Alaves si dividono un punto a testa. Nel match valido per la nona giornata della Liga spagnola, è la squadra ospite a sbloccare il punteggio con il vantaggio firmato da Pérez. L’1-1 che fissa il risultato finale arriva con il gol segnato da Morales

Finisce con un pareggio la sfida tra il Levante e l'Alaves con entrambe le squadre che si devono accontantare di un punto. Il gol di José Luis Morales al minuto 51 ha permesso al Levante di pareggiare la rete realizzata da Pérez che aveva rotto l'equilibrio iniziale. Gara che si è chiusa con il risultato di 1-1 L'Alaves ha portato a casa un risultato positivo, chiudendo però la partita in 10 uomini per via dell'espulsione di Edgar Méndez per doppia ammonizione al 34°.

L'Alaves è riuscita a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Lucas Pérez segnato nei primi 10 minuti di partita (4°), la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Morales.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 4 parate per Fernando Pacheco (Alaves), mentre Aitor Fernández (Levante) è stato impegnato in 1 intervento.



Nonostante il risultato finale di parità, il Levante ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (71%), ha effettuato più tiri (18-6), e ha battuto più calci d'angolo (12-1) dell'Alaves.

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (441-144): si sono distinti Rúben Vezo (60), Clerc (56) e Óscar Duarte (51). Per gli ospiti, Fernando Pacheco è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Enis Bardhi nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Levante: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Alaves è stato Joselu a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Levante, il difensore Carlos Clerc è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 15 totali). L'attaccante Joselu è stato invece il più efficace nelle fila dell'Alaves con 15 contrasti vinti (27 effettuati in totale).



Levante: A.Fernández, Ó.Duarte, Son, Rúben Vezo, C.Clerc, R.Rochina, E.Bardhi, M.Malsa, G.Melero, J.Morales (Cap.), Dani Gómez. All: Paco López
A disposizione: J.Campaña, Toño, D.Cárdenas, E.Monzó, J.de Frutos, Coke, S.León, Koke Vegas, S.Postigo, N.Radoja.
Cambi: J.de Frutos <-> R.Rochina (63'), J.Campaña <-> M.Malsa (63'), S.León <-> D.Gómez Alcón (74'), N.Radoja <-> E.Bardhi (86')

Alaves: F.Pacheco (Cap.), R.Duarte, V.Laguardia, R.Ely, M.Aguirregabiria, R.Battaglia, T.Pina, L.Rioja, E.Méndez, Joselu, L.Pérez. All: Pablo Machín
A disposizione: J.López, Manu García, A.Marín, J.Guidetti, B.Sainz, Deyverson, Ximo Navarro, Tomás Tavares, A.Sivera, Tachi.
Cambi: M.García Sánchez <-> T.Pina (56'), B.Sainz <-> L.Pérez (70'), D.Silva Acosta <-> J.Mato Sanmartín (83'), J.López <-> L.Rioja (83')

Reti: 4' Pérez (Alaves), 51' Morales (Levante).
Ammonizioni: C.Clerc, T.Pina, E.Méndez, R.Battaglia, L.Rioja, F.Pacheco
Espulsioni: Méndez (34°)

Stadio: Ciutat de Valencia
Arbitro: Isidro Díaz de Mera Escuderos

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche