Barcellona-Osasuna 4-0

Liga
barcellona-osasuna-2136301

Nel match della undicesima giornata della Liga spagnola, netta vittoria interna per il Barcellona di Ronald Koeman che si sbarazza senza problemi del Osasuna. Il primo gol arriva al minuto 29 con Braithwaite. Da lì in avanti è quasi un monologo con i padroni di casa che di impongono senza problemi per 4-0

E' stato un autentico show quello del Barcellona che ha travolto il Osasuna. Troppo ampio, almeno per quello che si è visto oggi, il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Il Osasuna ha provato a resistere ma oggi il reparto d' attacco di Messi e compagni è stato micidiale, non lasciando scampo alla formazione avversaria. Partita indirizzata già al minuto 29 con il gol di Braithwaite che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Arrasate passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Antoine Griezmann e Lionel Messi.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 2-0, il Barcellona ha chiuso il risultato nel secondo tempo segnando altri 2 gol e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Marc-André ter Stegen è stato comunque molto impegnato, autore di 5 parate nel corso di tutto il match. In questa sconfitta il portiere del Osasuna (Sergio Herrera) oltre alle 4 reti subite, ha comunque effettuato 6 parate che non hanno reso il risultato ancora più pesante.

Assieme al risultato finale, il Barcellona ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (72%), ha effettuato più tiri (20-10), e ha battuto più calci d'angolo (5-3).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (739-225): si sono distinti Frenkie de Jong (97), Jordi Alba (86) e Óscar Mingueza (69). Per gli ospiti, Facundo Roncaglia è stato il giocatore più preciso con 26 passaggi riusciti.

Philippe Coutinho è stato il giocatore che ha tirato di più per il Barcellona: 6 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Osasuna è stato Facundo Roncaglia a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Barcellona, l'attaccante Messi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui 11 totali). L'attaccante Ante Budimir è stato invece il più efficace nelle fila del Osasuna con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Barcellona: M.ter Stegen, Ó.Mingueza, S.Dest, J.Alba, C.Lenglet, Philippe Coutinho, Pedri, Frenkie de Jong, M.Braithwaite, A.Griezmann, L.Messi (Cap.). All: Ronald Koeman
A disposizione: M.Pjanic, O.Dembélé, Trincão, Matheus Fernandes, Riqui Puig, Sergio Busquets, Neto, Iñaki Peña, J.Firpo, C.Aleñá.
Cambi: S.Busquets <-> P.González (45'), F.Machado Trincão <-> M.Braithwaite (61'), O.Dembélé <-> P.Coutinho Correia (61'), J.Firpo <-> S.Dest (61')

Osasuna: S.Herrera, Unai García, Raúl Navas, F.Roncaglia, Nacho Vidal, J.Moncayola, Iñigo Pérez, Jony, O.Sanjurjo (Cap.), A.Budimir, Rubén García. All: Jagoba Arrasate
A disposizione: Kike Barja, R.Torres, D.Brasanac, R.Martínez, A.Hernández, Juan Cruz, Kike Saverio, I.Álvarez, Enric Gallego.
Cambi: J.Álvaro Armado <-> J.Rodríguez Menéndez (23'), R.Torres <-> I.Pérez (63'), D.Brasanac <-> O.Sanjurjo (64'), E.Barja Alfonso <-> R.García (74')

Reti: 29' Braithwaite, 42' Griezmann, 57' Philippe Coutinho, 73' Messi.
Ammonizioni: L.Messi

Stadio: Camp Nou
Arbitro: Antonio Miguel Mateu Lahoz

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.