Siviglia-Real Madrid 0-1

Liga
default

Sconfitta di misura del Siviglia per 1-0 contro il Real Madrid, nel match valido per la dodicesima giornata della Liga spagnola. Decisivo il gol di Bounou al minuto 55

A decidere è stato un gol siglato da Yassine Bounou che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Real Madrid e Siviglia. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, il punto di svolta è arrivato al minuto 55 quando Bounou ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Real Madrid. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Nel corso del match, Thibaut Courtois per il Real Madrid è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Siviglia, Yassine Bounou oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, il Siviglia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%), ha effettuato più tiri (12-10), e ha battuto più calci d'angolo (4-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (558-287): si sono distinti Aleix Vidal (74), Jules Koundé (73) e Diego Carlos (49). Per gli ospiti, Toni Kroos è stato il giocatore più preciso con 47 passaggi riusciti.

Karim Benzema nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Madrid: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Siviglia è stato Luuk de Jong a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Real Madrid, il difensore Nacho è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). L'attaccante Lucas Ocampos è stato invece il più efficace nelle fila del Siviglia con 12 contrasti vinti (21 effettuati in totale).



Siviglia: Y.Bounou, J.Navas (Cap.), J.Koundé, Diego Carlos, A.Vidal, I.Rakitic, J.Jordán, Fernando, L.Ocampos, M.El Haddadi, Luuk de Jong. All: Julen Lopetegui
A disposizione: Ó.Torres, F.Vázquez, Suso, N.Gudelj, A.Pastor, C.Fernández, Y.En-Nesyri, O.Idrissi, Ó.Rodríguez, K.Rekik, Javi Díaz, S.Gómez.
Cambi: Ó.Torres <-> M.El Haddadi (45'), N.Gudelj <-> J.Jordán (64'), J.Fernández Saez <-> L.de Jong (64'), Y.En-Nesyri <-> I.Rakitic (64')

Real Madrid: T.Courtois, F.Mendy, R.Varane, L.Vázquez, Nacho, L.Modric, T.Kroos, Casemiro, K.Benzema (Cap.), Rodrygo, Vinícius Júnior. All: Zinedine Zidane
A disposizione: Á.Odriozola , Sergio Arribas, M.Asensio, Isco, Eder Militão, M.Ødegaard, D.Altube, Marcelo, A.Lunin.
Cambi: M.Asensio <-> R.Silva de Goes (66')

Reti: 55' Aut. Bounou.
Ammonizioni: T.Kroos, L.Modric, V.Paixão de Oliveira Júnior, N.Gudelj

Stadio: Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: José María Sánchez Martínez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.