Levante-Betis 4-3

Liga
default

Il Levante ottiene un'ottima vittoria interna per 4-3 sul Real Betis nella sedicesima giornata della Liga spagnola. Attacchi protagonisti da una parte e dall’altra. Padroni di casa che fino al minuto 86 restano in doppio vantaggio ma che alla fine riescono a fermare il tentativo di rimonta avversaria portando a casa i tre punti

Il Real Betis sfiora l'impresa riuscendo a riaprire un match che sembrava aver preso una piega pesante per la squadra di Pellegrini. Da monotona la sfida contro il Levante si rivitalizzata, trasformandosi in un testa a testa davvero serrato dal finale incerto. Chi ha assistito alla partita nella sua interezza ha potuto quindi assistere a due partite in una: nella prima c'è stato un netto dominio da parte di Morales e compagni che hanno cercato di mettere in ghiaccio il risultato. Poi però c'è stata l'altra partita che ha avuto il Real Betis quale assoluta protagonista. Sotto di due gol e con il morale sotto le scarpe, la squadra capitanata da Guardado ha prima ridotto lo svantaggio, riaprendo tutto al minuto 86 grazie alla rete firmata da Sergio Canales. Mancava solo un gol per portare a casa un incredibile pareggio che però non è arrivato. E' finita 4-3 per il Levante che ha sofferto più del previsto ma che ha portato a casa i tre punti. Non si può non citare la prestazione di José Luis Morales che ha messo a referto una doppietta, contribuendo in maneira decisiva alla vittoria della propria squadra. Il Levante ha subito l'espulsione di Rober Pier al minuto 68 per rosso diretto.

Il Levante ha condotto il gioco grazie alla rete di Óscar Duarte. Il Real Betis ha cercato di limitare i danni grazie una doppietta di Sergio Canales, ma non è riuscito nell'impresa di recuperare il risultato.



Nonostante la sconfitta, il Real Betis ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (19-10), e ha battuto più calci d'angolo (6-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (424-218): si sono distinti Víctor Ruiz (62), Mandi (53) e Emerson (44). Per i padroni di casa, Nemanja Radoja è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi riusciti.

Dani Gómez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Levante: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Real Betis è stato Nabil Fekir a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Levante, il centrocampista Mickaël Malsa è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Per la stessa statistica, nelle fila del Real Betis, si è distinto il centrocampista Aitor Ruibal con 8 contrasti vinti.



Levante: A.Fernández, Rober Pier, J.Miramón, C.Clerc, Ó.Duarte, J.Morales (Cap.), J.de Frutos, M.Malsa, N.Radoja, R.Martí, Dani Gómez. All: Paco López
A disposizione: R.Rochina, Toño, E.Sevikyan, Koke Vegas, D.Cárdenas, A.Pedraza, G.Melero, Son, S.León, Coke, G.Kochorashvili.
Cambi: S.León <-> R.Martí (62'), F.Hidalgo <-> J.de Frutos (62'), G.Melero <-> M.Malsa (71'), J.Andújar Moreno <-> D.Gómez Alcón (72')

Real Betis: J.Robles, Emerson, V.Ruiz, J.Miranda, A.Mandi, A.Guardado (Cap.), N.Fekir, C.Tello, A.Ruibal, G.Rodríguez, Juanmi. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: Joaquín, A.Sanabria, Dani Martín, B.Iglesias, Loren Morón, R.Sánchez, S.Canales, D.Lainez, G.Barba, P.Akouokou, M.Montoya, Sidnei.
Cambi: A.Sanabria <-> C.Tello (37'), S.Canales <-> N.Fekir (59'), D.Lainez <-> J.Jiménez López (59'), P.Akouokou <-> G.Rodríguez (59')

Reti: 2' Duarte (Levante), 12' Mandi (Real Betis), 22' Morales (Levante), 24' Morales (Levante), 55' Martí (Levante), 78' (R) Canales (Real Betis), 86' Canales (Real Betis).
Ammonizioni: R.Martí, J.de Frutos, C.Clerc, P.Akouokou, A.Mandi
Espulsioni: Rober Pier (68°), Rober Pier (68°)

Stadio: Ciutat de Valencia
Arbitro: Xavier Estrada Fernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche