Levante-Eibar 2-1

Liga
levante-eibar-2136376

Il Levante batte 2-1 l'Eibar al termine di un’ottima rimonta. Nella partita valida per la diciottesima giornata della Liga spagnola, sono però gli ospiti ad aprire le marcature con Inui. Puntuale arriva il perentorio ritorno dei padroni di casa che conquistano i tre punti grazie alle reti di Melero e Morales

Vittoria sofferta ma prova di carattere per il Levante di Paco López che è riuscito a rovesciare in maniera completa l'esito del match giocato contro l'Eibar. Per la squadra capitanata da Kike García il match ha vissuto momenti molto differenti dal punto di vista emozionale. Si è partiti dalla gioia per una possibile vittoria, alla tristezza causata da una sicura sconfitta. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Levante. López decide di schierare la sua squadra con il giusto mix tra propensione offensiva ed equilibrio difensivo; Eibar che però è protagonista del primo momento clou della sfida: come detto sono proprio gli uomini di Mendilibar a passare per primi quando sul cronometro ci sono 51minuti. La fase di gestione gara non è stata di certo però una passeggiata. Il Levante infatti alza il baricentro, guadagna campo e riesce a creare diversi pericoli anche se ogni tanto offre il fianco al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Morales a firmare la rete del definitivo sorpasso. Il finale premia il Levante che si impone per 2-1

Dopo un primo tempo senza reti, l'Eibar è riuscita a portarsi in vantaggio con Takashi Inui al 51°, il Levante ha risposto al 65° minuto con Gonzalo Melero. Prima della rete finale che ha chiuso la partita.

Nei 2 gol del Levante significativi gli assist forniti da Jorge de Frutos e Morales. Il passaggio decisivo per la rete dell'Eibar è stato di Kike García.

Nonostante la sconfitta, l'Eibar ha prevalso per numero di tiri totali (17-4) e ha battuto più calci d'angolo (9-4). A favore del Levante, invece, il possesso palla (53%).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (288-242): si sono distinti Óscar Duarte (48) e Sergio Postigo (37). Per gli ospiti, Edu Expósito è stato il giocatore più preciso con 35 passaggi riusciti.

Gonzalo Melero è stato il giocatore che ha tirato di più per il Levante: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Eibar è stato Takashi Inui a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Levante, il difensore Carlos Clerc è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali). L'attaccante Kike García è stato invece il più efficace nelle fila dell'Eibar con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (10).



Levante: A.Fernández, C.Clerc, J.Miramón, S.Postigo, Ó.Duarte, N.Radoja, J.de Frutos, M.Malsa, J.Morales (Cap.), R.Martí, Dani Gómez. All: Paco López
A disposizione: Coke, Son, G.Kochorashvili, G.Melero, Koke Vegas, E.Sevikyan, Toño, N.Vukcevic, R.Rochina, A.Pedraza, D.Cárdenas, S.León.
Cambi: G.Melero <-> D.Gómez Alcón (62'), S.León <-> M.Malsa (62'), J.Andújar Moreno <-> S.Postigo (80'), F.Hidalgo <-> J.de Frutos (86')

Eibar: M.Dmitrovic, A.Arbilla, Paulo Oliveira, P.Bigas, Rafa Soares, Pape Diop, Edu Expósito, A.Pozo, T.Inui, S.Enrich, Kike García (Cap.). All: José Luis Mendilibar
A disposizione: P.León, S.Cubero, E.Burgos, Recio, S.Álvarez, Y.Muto, Kévin Rodrigues, R.Olabe, Quique González, D.Kadzior, Y.Rodríguez.
Cambi: K.Rodrigues <-> L.Soares Alves (72'), Y.Muto <-> S.Enrich (73'), P.León <-> A.Pozo (83'), E.González Casín <-> T.Inui (89')

Reti: 51' Inui (Eibar), 65' Melero (Levante), 76' Morales (Levante).
Ammonizioni: M.Malsa, J.Morales

Stadio: Ciutat de Valencia
Arbitro: Xavier Estrada Fernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche