Cádiz-Eibar 1-0

Liga
cdiz-eibar-2136454

Vittoria con il minimo scarto per il Cádiz, che è riuscito a battere l'Eibar per 1-0 nella ventiseiesima giornata della Liga spagnola. La rete di Negredo al 40° minuto, su assist di Espino, ha dato i tre punti alla sua squadra. Al 56° rigore sbagliato da Dmitrovic per l'Eibar

La conclusione vincente di Álvaro Negredo ha deciso il match tra Cádiz e Eibar. Il momento della svolta è arrivato a ridosso della fine del primo tempo. La rete della vittoria è stata infatti siglata al 40' e l'Eibar, nonostante gli sforzi, non ha più trovato la forza per riequilibrare la situazione. Le occasioni non sono mancate anche se sono arrivate un po' ad intermittenza. Nella ripresa, gli uomini di Álvaro Cervera non sono riusciti a trovare il gol della tranquillità, arginando però ogni iniziativa avversaria e conquistando tre punti preziosi grazie al successo finale per 1-0. Da segnalare per l'Eibar l'errore dal dischetto di Dmitrovic al 56°, che poteva portare il risultato in pareggio.

Da segnalare l’assist di Alfonso Espino, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Cádiz, Jeremías Ledesma è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Eibar, Marko Dmitrovic è stato chiamato in causa poche volte per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, l'Eibar ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (68%), ha effettuato più tiri (16-6), e ha battuto più calci d'angolo (12-0).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (387-135): si sono distinti Anaitz Arbilla (64), Paulo Oliveira (61) e Alejandro Pozo (43). Per i padroni di casa, Jeremías Ledesma è stato il giocatore più preciso con 18 passaggi riusciti.

Álvaro Negredo è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cádiz: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Eibar è stato Anaitz Arbilla a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Cádiz, l'attaccante Rubén Sobrino è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 13 totali). Il centrocampista Pape Diop è stato invece il più efficace nelle fila dell'Eibar con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale).



Cádiz: J.Ledesma, A.Espino, Iza, Juan Cala, Marcos Mauro, J.Jonsson, Álex Fernández, José Mari (Cap.), Salvi Sánchez, Á.Negredo, R.Sobrino. All: Álvaro Cervera
A disposizione: I.Alejo, Fali, P.Alcalá, Álex Martín, J.Garrido, D.Gil, J.Pombo, F.Malbasic, J.Izquierdo, A.Perea, I.Saponjic, A.Lozano.
Cambi: A.Perea <-> S.Sánchez Ponce (63'), J.Garrido <-> J.Jonsson (74'), R.Jiménez Jarque <-> J.Martín-Bejarano Serrano (74'), A.Lozano <-> Á.Negredo (74')

Eibar: M.Dmitrovic, A.Arbilla, A.Pozo, Paulo Oliveira, Cote, B.Gil, Edu Expósito, P.León, Pape Diop, Kike García (Cap.), S.Enrich. All: José Luis Mendilibar
A disposizione: Y.Rodríguez, T.Inui, Recio, Quique González, Rafa Soares, E.Burgos, Y.Muto, Kévin Rodrigues, Aleix García, S.Álvarez.
Cambi: A.García <-> E.Expósito (68'), K.Rodrigues <-> P.León (68'), J.García del Pozo <-> P.Diop (80'), Y.Muto <-> E.García Martínez (79')

Reti: 40' Negredo.
Ammonizioni: J.Martín-Bejarano Serrano, J.Izquierdo, S.Enrich, J.Valdés Díaz

Stadio: Ramón de Carranza
Arbitro: Carlos del Cerro Grande

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.