Getafe-Real Madrid 0-0

Liga
getafe-realmadrid-2136526

La sfida tra Getafe e Real Madrid, match valevole per la trentatreesima giornata della Liga spagnola, finisce senza reti. Gli uomini di José Bordalás ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a capitalizzare. Getafe con più conclusioni e che ha avuto la chance più nitida per portare a casa i tre punti

Un pareggio che, visto lo svolgimento del match, accontenta più il Real Madrid. Nella sfida che vedeva opposta la squadra di Zinedine Zidane al Getafe, sono stati infatti i padroni di casa a fare la partita presentandosi più spesso dalle parti di Thibaut Courtois. Real Madrid che che ha impostato una gara basata sulla solidità difensiva a causa dalla costante pressione avversaria. La strategia di Zidane ha pagato: il suo schieramento tattico ha lasciato sì qualche spazio ma alla fine ha reso nullo ogni tentativo portato avanti dal Getafe che in futuro dovrà avere più cinismo sotto porta.

Clean sheet per entrambi i portieri: 6 parate per Thibaut Courtois (Real Madrid), mentre David Soria (Getafe) ha dovuto compiere 1 intervento.

Nonostante il pareggio a reti bianche, il Getafe ha avuto più occasioni per cambiare il risultato, da sottolineare il palo colpito da Jaime Mata. Mentre il Real Madrid non ha effettuato nessuna azione che ha messo in pericolo la retroguardia avversaria.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (441-262): si sono distinti Luka Modric (74), Victor Chust (63) e Isco (55). Per i padroni di casa, Mathías Olivera è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Nel Getafe, il centrocampista Mauro Arambarri è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9) perdendone soltanto uno. Per la stessa statistica, nelle fila del Real Madrid, si è distinto il difensore Eder Militão con 9 contrasti vinti.



Getafe: D.Soria, M.Olivera, D.Dakonam (Cap.), D.Timor, A.Nyom, M.Cucurella, C.Aleñá, M.Arambarri, N.Maksimovic, E.Ünal, J.Mata. All: José Bordalás
A disposizione: Josete Miranda, Á.Rodríguez, Koffi, F.Portillo, T.Kubo, Damián Suárez, Juan Iglesias, X.Etxeita, Chema Rodríguez, R.Yáñez, S.Chakla.
Cambi: Á.Rodríguez <-> J.Mata (65'), D.Suárez <-> C.Aleñá (76'), J.Miranda Boacho <-> E.Ünal (90')

Real Madrid: T.Courtois, Marcelo (Cap.), V.Chust, Eder Militão, Á.Odriozola, Rodrygo, L.Modric, Isco, M.Asensio, Vinícius Júnior, Mariano. All: Zinedine Zidane
A disposizione: S.Arribas, M.Gutiérrez, K.Benzema, D.Altube, A.Blanco, P.Ramón, T.Kroos, A.Lunin.
Cambi: K.Benzema <-> M.Díaz Mejía (65'), A.Blanco <-> R.Silva de Goes (65'), S.Arribas <-> M.Asensio (78')


Ammonizioni: A.Nyom, Á.Rodríguez, M.Cucurella, V.Paixão de Oliveira Júnior

Stadio: Coliseum Alfonso Pérez
Arbitro: José María Sánchez Martínez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport