Real Madrid-Betis 0-0

Liga
realmadrid-betiss-2136515

Nel match della trendaduesima giornata della Liga spagnola, Real Madrid e Real Betis pareggiano 0-0. Gli uomini di Zinedine Zidane ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a capitalizzare. Buon ritmo con qualche grossa occasione che però non ha cambiato l'esito del match

E' stata una sfida tra chi ha tentato di trovare con continuità la via del gol e chi invece ha badato a contenere le iniziative altrui. Alla fine quindi lo 0-0 va meglio al Real Betis. Nella sfida che vedeva opposta la squadra di Manuel Pellegrini al Real Madrid, sono stati infatti Benzema e compagni a fare la partita presentandosi più spesso dalle parti di Claudio Bravo. Real Betis che ha badato quasi esclusivamente a difendersi e che in rare circostanze ha messo insieme azioni potenzialmente pericolose. La strategia di Pellegrini ha pagato: il suo schieramento tattico non è stato sempre perfetto ma ha comunque annullato ogni tentativo portato avanti dal Real Madrid che in futuro dovrà solo aggiustare un po' la mira.

Clean sheet per entrambi i portieri: 5 parate per Claudio Bravo (Real Betis), mentre Thibaut Courtois (Real Madrid) ha dovuto compiere 2 interventi.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, entrambe le squadre hanno avuto grandi opportunità da rete. Tra le varie occasioni per il Real Madrid da sottolineare il palo colpito da Rodrygo. Il Real Betis, ha avuto 2 grosse occasioni, comprese 1 di Sergio Canales.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (544-385): si sono distinti Raphael Varane (70), Eder Militão (59) e Isco (57). Per gli ospiti, Guido Rodríguez è stato il giocatore più preciso con 50 passaggi riusciti.

Nel Real Madrid, il centrocampista Casemiro pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7 ma si contano anche 9 duelli persi). Il difensore Emerson è stato invece il più efficace nelle fila del Real Betis con 10 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Real Madrid: T.Courtois, R.Varane, D.Carvajal, Eder Militão, Nacho, L.Modric, Isco, Casemiro, M.Asensio, K.Benzema (Cap.), Rodrygo. All: Zinedine Zidane
A disposizione: Vinícius Júnior, Marcelo, Mariano, A.Blanco, Eden Hazard, D.Altube, Á.Odriozola, A.Lunin, S.Arribas.
Cambi: V.Paixão de Oliveira Júnior <-> R.Silva de Goes (59'), Á.Odriozola <-> D.Carvajal (68'), M.Da Silva Junior <-> F.Alarcón Suárez (68'), E.Hazard <-> M.Asensio (77')

Real Betis: C.Bravo, A.Mandi, V.Ruiz, J.Miranda, Emerson, S.Canales, A.Guardado, D.Lainez, Joaquín (Cap.), G.Rodríguez, B.Iglesias. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: M.Bartra, J.Robles, Sidnei, Álex Moreno, P.Akouokou, Yassin Fekir, R.Sánchez, Loren Morón, M.Montoya, William Carvalho, A.Ruibal, Juanmi.
Cambi: A.Ruibal <-> J.Sánchez Rodríguez (59'), L.Morón <-> B.Iglesias (80'), J.Jiménez López <-> D.Lainez (80'), W.Silva de Carvalho <-> A.Guardado (88')


Ammonizioni: F.Alarcón Suárez, C.Bravo, L.Morón

Stadio: Alfredo Di Stéfano
Arbitro: Xavier Estrada Fernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport