Cadice-Huesca 2-1

Liga
cdiz-huesca-2136546

Finisce 2-1 la sfida tra Cadice e Huesca, partita valida per la trentacinquesima giornata della Liga spagnola. Dopo il vantaggio iniziale firmato Marcos Mauro, gli ospiti riescono a trovare il momentaneo pareggio ma poi il Cadice porta a casa i tre punti con la rete della vittoria arrivata al 47'

Vittoria di misura per il Cadice che resiste al tentativo di ritorno da parte dell'Huesca che aveva riaperto il match grazie all' autogol di Gastón Silva . Alla fine però quella segnatura servirà solo a livello statistico dato che la squadra di Rojo Martin non è riuscita a completare la rimonta. Vittoria per 2-1 del Cadice che muove la propria classifica. Per buona parte della gara le cosa erano girate erano andate a meraviglia per José Mari e compagni. Dopo aver sbloccato il match al 43', la gara si era messa in discesa grazie allo sfortunato autogol di Gastón Silva. Dovendo recuperare due reti di svantaggio, l'Huesca ha cercato fin da subito di ridurre il gap ma come detto è arrivato solo il gol della bandiera che non ha impedito al Cadice di festeggiare la vittoria.

Il Cadice è riuscito a portarsi in vantaggio con Marcos Mauro al 43°, l'Huesca ha pareggiato l'incontro con la rete di Rafa Mir al 46°. Ha chiuso il risultato lo sfortunato autogol di Silva al 47° nell'Huesca che ha dato la vittoria al Cadice.



Nonostante la sconfitta, l'Huesca ha dominato il possesso palla (67%), e ha effettuato più tiri (14-10).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (432-167): si sono distinti Dimitrios Siovas (68), Gastón Silva (47) e Denis Vavro (36). Per i padroni di casa, Jeremías Ledesma è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Iza nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cadice con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Huesca è stato Rafa Mir a provarci con maggiore insistenza concludendo 7 volte, di cui 4 nello specchio della porta.
Nel Cadice, l'attaccante Anthony Lozano è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali). L'attaccante Sandro Ramírez è stato invece il più efficace nelle fila dell'Huesca con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Cadice: J.Ledesma, C.Akapo, Iza, Fali, Marcos Mauro, F.Malbasic, I.Alejo, José Mari (Cap.), J.Jonsson, A.Lozano, I.Saponjic. All: Álvaro Cervera
A disposizione: R.Sobrino, J.Pombo, D.Gil, P.Alcalá, Álex Martín, J.Flere, J.Izquierdo, A.Espino, Augusto Fernández, A.Perea, Á.Negredo, J.Garrido.
Cambi: Á.Negredo <-> I.Saponjic (74'), R.Sobrino <-> I.Alejo (74'), J.Izquierdo <-> A.Lozano (74'), A.Perea <-> F.Malbasic (86')

Huesca: Á.Fernández, D.Siovas, G.Silva, D.Vavro, M.Rico (Cap.), P.Maffeo, D.Ferreiro, P.Mosquera, Javi Galán, Rafa Mir, S.Ramírez. All: José Rojo Martin
A disposizione: Idrissa Doumbia, P.López, B.García, Dani Escriche, J.Real, S.Okazaki, S.Gómez, Andrés Fernández, J.Ontiveros.
Cambi: P.López <-> D.Vavro (45'), S.Gómez <-> P.Mosquera (45'), I.Doumbia <-> M.Rico (58'), D.Escriche <-> P.Maffeo (58')

Reti: 43' Marcos Mauro (Cadice), 46' Rafa Mir (Huesca), 47' Aut. Silva (Huesca).
Ammonizioni: J.Martín-Bejarano Serrano, J.Jonsson, I.Carcelén, R.Jiménez Jarque

Stadio: Ramón de Carranza
Arbitro: Alejandro José Hernández Hernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche