Madrid, incendio in un cantiere del Santiago Bernabeu. Video

MADRID
©IPA/Fotogramma

Una fitta colonna di fumo si è sollevata all'interno di uno dei cantieri presenti nello stadio del Real Madrid. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Nell'impianto sono in corso dei lavori di restyling della struttura, con consegna fissata a ottobre del 2022

IL SANTIAGO BERNABEU 2.0: VIDEO

Momenti di apprensione quelli vissuti nel tardo pomeriggio di mercoledì 26 maggio all'interno dello stadio Santiago Bernabeu di Madrid. Un piccolo incendio è divampato nell'area, originando una fitta e alta colonna di fumo, ben visibile dai quartieri limitrofi. Come spiega As, le fiamme avrebbero avuto origine in uno dei cantieri allestiti per ristrutturare lo stadio che ospita il Real Madrid. Le cause sono ancora da verificare ma l'intervento sul posto dei vigili del fuoco ha permesso di domare il rogo in meno di un'ora. 

I lavori in corso allo stadio Bernabeu

vedi anche

Il Santiago Bernabeu si rifà il look. IL VIDEO

Lo stadio Bernabeu, storica casa del Real, è chiuso al pubblico da più di un anno. Nella prima parte del 2020, in coincidenza con il temporaneo stop del calcio per la pandemia, erano infatti iniziati i lavori per la ristrutturazione dell'impianto, che ospita gli incontri casalinghi della prima squadra del Real dal 1947. Nei piani del club, il nuovo impianto  sarà dotato di ogni comfort e avrà un terreno 'retrattile', dotato di tetto con chiusura a comando. Il rinnovato Bernabeu , infatti, potrà essere utilizzato anche per altre manifestazioni e non solo come palcoscenico di partite di calcio:  il restyling dovrebbe concludersi nell'ottobre 2022. Nell'ultimo anno i blancos hanno giocato le loro partite ufficiali allo stadio Alfredo Di Stefano, all'interno del centro sportivo di Valdebebas.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche