Espanyol-Villarreal 0-0

Liga
espanyol-villarreal-2219273

Nessun gol tra Espanyol e Villarreal. Finisce 0-0 il match valido per la seconda giornata della Liga spagnola . Gli uomini di Vicente Moreno hanno cercato con più convinzione la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Espanyol con più conclusioni e che ha avuto la chance più nitida per portare a casa i tre punti

Nemmeno un gol nella sfida che vedeva opposte Espanyol e Villarreal. Di certo il match non verrà ricordato da qui a 10 anni per la bellezza espressa. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Forse per scelta o forse per timore, fatto sta che le due squadre hanno preferito puntare su una solida attenzione difensiva, sacrificando un po' troppo il gioco nell'altra metà campo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Padroni di casa e ospiti non hanno scollinato quota 2. Nessun accorgimento tattico dei due allenatori, iniziale o a gara in corso, ha cambiato in meglio l'esito della sfida.

Clean sheet per entrambi i portieri: 3 parate per Gerónimo Rulli (Villarreal), mentre Diego López (Espanyol) ha dovuto compiere 2 interventi.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, l'Espanyol ha avuto più occasioni per cambiare il risultato, da sottolineare il palo colpito da Adrián Embarba. Mentre il Villarreal non ha effettuato nessuna azione che ha messo in pericolo la retroguardia avversaria. Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Villarreal e 3 per l'Espanyol.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (379-224): si sono distinti Aïssa Mandi (58), Raúl Albiol (49) e Capoue (44). Per i padroni di casa, Leandro Cabrera è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Nell'Espanyol, l'attaccante Landry Dimata è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7) perdendone soltanto due. Il centrocampista Etienne Capoue è stato invece il più efficace nelle fila del Villarreal con 7 contrasti vinti (10 effettuati in totale).



Espanyol: Diego López, Ó.Gil, Sergi Gómez, L.Cabrera, A.Pedrosa, David López (Cap.), A.Embarba, J.Puado, S.Darder, L.Dimata, R.de Tomás. All: Vicente Moreno
A disposizione: K.Bare, Fran Mérida, Miguelón, Gori, Á.Vadillo, N.Melamed, Manu Morlanes, O.Olazábal, Ó.Melendo, F.Calero, Wu Lei, D.Vilá.
Cambi: D.Vilá <-> A.Pedrosa (45'), N.Melamed <-> J.Puado (67'), L.Wu <-> L.Dimata (67'), K.Bare <-> D.López (75')

Villarreal: G.Rulli, R.Albiol (Cap.), A.Pedraza, A.Mandi, J.Foyth, Moi Gómez, E.Capoue, Alberto Moreno, Manu Trigueros, B.Dia, G.Moreno. All: Unai Emery
A disposizione: F.Coquelin, Dani Raba, A.Danjuma, Paco Alcácer, V.Iborra, S.Asenjo, J.Cuenca, R.Peña, Y.Pino, P.Estupiñán, Mario Gaspar.
Cambi: P.Estupiñán <-> A.Pedraza (61'), F.Coquelin <-> M.Trigueros Muñoz (61'), D.Rabaseda Antolín <-> A.Moreno (74'), A.Danjuma <-> M.Gómez Bardonado (86')


Ammonizioni: R.de Tomás, Ó.Gil, K.Bare , E.Capoue, M.Gómez Bardonado, A.Moreno, A.Mandi

Stadio: RCDE Stadium
Arbitro: Jorge Figueroa Vázquez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche