Maiorca-Espanyol 1-0

Liga
maiorca-espanyol-2219281

Sconfitta di misura dell'Espanyol per 1-0 contro il Maiorca, nella terza giornata della Liga spagnola. Decisivo il gol di Dani Rodríguez al 27° minuto. Padroni di casa che quindi ottengono tre punti preziosi grazie all'unico gol che la partita ha regalato.

C'è la firma di Dani Rodríguez sulla sfida che ha visto opposte Maiorca e Espanyol. In un confronto che ha visto una della due squadre produrre un po' di più a livello di occasioni e soprattutto finalizzare meglio, il punto di svolta è arrivato al minuto 27 quando Dani Rodríguez ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Maiorca. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. L'Espanyol ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Sergi Gómez per rosso diretto al 94°.

Nel corso del match, Manolo Reina per il Maiorca è stato poco impegnato autore di solo 3 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta dell'Espanyol, da registrare comunque 5 parate di Diego López nel corso di tutto il match.

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. L'Espanyol ha avuto un maggior possesso palla (53%), mentre il Maiorca ha prevalso per numero di tiri totali (12-8) e ha battuto più calci d'angolo (3-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (313-270): si sono distinti Sergi Gómez (50) e Leandro Cabrera (45). Per i padroni di casa, Martin Valjent è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi completati.

Fernando Niño nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Maiorca: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per l'Espanyol è stato Sergi Darder a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Maiorca, il centrocampista Dani Rodríguez è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Il difensore Óscar Gil è stato invece il più efficace nelle fila dell'Espanyol con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Maiorca: Manolo Reina (Cap.), P.Maffeo, B.Oliván, M.Valjent, F.Russo, T.Kubo, Salva Sevilla, J.Mboula, Iddrisu Baba, Dani Rodríguez, F.Niño. All: Luis García
A disposizione: Lago Junior, I.Ruiz de Galarreta, A.Sedlar, V.Mollejo, P.Gálvez, R.Battaglia, A.Febas, A.Prats, A.Ndiaye, Josep Gayá, J.Costa, D.Greif.
Cambi: A.Sedlar <-> F.Russo (45'), A.Ndiaye <-> J.Mboula (61'), I.Ruiz de Galarreta <-> S.Sevilla (68'), R.Battaglia <-> T.Kubo (86')

Espanyol: Diego López, L.Cabrera, Ó.Gil, Sergi Gómez, D.Vilá, J.Puado, A.Embarba, David López (Cap.), S.Darder, L.Dimata, R.de Tomás. All: Vicente Moreno
A disposizione: Ó.Melendo, Loren Morón, F.Calero, N.Melamed, Manu Morlanes, K.Bare, Miguelón, Gori, Á.Vadillo, Fran Mérida, A.Vidal, O.Olazábal.
Cambi: N.Melamed <-> A.Embarba (54'), M.Morlanes Ariño <-> D.López (55'), A.Vidal <-> J.Puado (75'), L.Morón <-> L.Dimata (75')

Reti: 27' Dani Rodríguez.
Ammonizioni: F.Niño, T.Kubo, B.Oliván, A.Sedlar , L.Cabrera , M.Morlanes Ariño, Á.Vadillo
Espulsioni: Sergi Gómez (94°)

Stadio: Visit Mallorca Estadi
Arbitro: Isidro Díaz de Mera Escuderos

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche